Posts Tagged ‘concentrazione’

Ultimo weekend di attesa per gli studenti che hanno superato l’esame scritto per l’ammissione al corso di laurea di Medicina e chirurgia e Odontoiatria e protesi dentaria della Cattolica. A partire da lunedì ci saranno le prove orali per gli 885 studenti che hanno superato con successo il test d’ingresso tenutosi lo scorso 22 aprile. I colloqui orali si terranno nei giorni 22, 23, 24 e 26 luglio, e al colloquio per il corso di laurea magistrale in Medicina e chirurgia, i primi 810 della graduatoria stilata al termine delle prove scritte, mentre saranno in 75 gli studenti che affronteranno l’ultima prova per l’ammissione al corso di laurea in Odontoiatria e protesi dentaria. Ai candidati che sosterranno la prova orale potranno essere assegnati al massimo 20 punti (la valutazione va da 0 a 20), che andranno a sommarsi al punteggio ottenuto nella prova scritta (massimo 60 punti) e al punteggio ottenuto in base alla valutazione del percorso scolastico (massimo 20 punti). Read the rest of this entry »

Si sono appena chiuse le iscrizioni ai test per accedere alle facoltà a numero programmato, dalla prossima settimana via ai test d’ingresso. Tra test_ingressopochi giorni le università italiane verranno invase da migliaia di studenti che concorreranno per accedere ai corsi di laurea a numero chiuso. Come è possibile immaginare la facoltà più gettonata è quella di medicina che mette a disposizione in tutta Italia più di 10.000 posti, che restano comunque pochi rispetto al reale numero di studenti che concorre per accedere ai corsi di laurea. Lo stesso discorso vale comunque per i corsi di laurea in medicina veterinaria, odontoiatria, architettura e per le professioni sanitarie. Read the rest of this entry »

Memoria e concentrazione sono due componenti fondamentali per poter svolgere i nostri compiti quotidiani. Senza la capacità di concentrarci su ciò che facciamo per poter poi memorizzare, non riusciremmo a ricordare le cose che facciamo nella nostra vita. Quindi possiamo affermare che tutte le attività della nostra vita, da quelle quotidiane a quelle automatiche, necessitano delle risorse cognitive, tra cui memoria e concentrazione. La memoria è la capacità che ci permette di recuperare le informazioni che abbiamo appreso grazie alla esperienze precedenti. La concentrazione invece funge da scudo, impedisce cioè che gli eventi esterni interferiscano con lo svolgimento del nostro compito. La memoria è composta da un insieme di sistemi che raccolgono, organizzano, conservano e richiamano le informazioni. Read the rest of this entry »

Cosa distingue un atleta che vince costantemente in modo abituale da un eterno secondo posto? Se i due atleti sono fisicamente preparati allo stesso modo e hanno le stesse caratteristiche, cosa permette ad uno di arrivare sempre primo e all’altro no?  La preparazione sportiva si compone della preparazione tecnica, dell’allenamento fisico e del training psicologico. La Pnl nello sport ha dato un grande contributo alla preparazione di numerosi atleti che si sono serviti di alcune strategie per migliorare e rendere eccellenti le proprie performances sportive. Secondo alcune filosofie orientali corpo e mente vengono concepiti come un tutt’uno e sappiamo che il corpo ha una forte influenza sulla mente. E’ interessante sapere anche che la mente può influenzare in maniera incredibile il nostro corpo. Con la Pnl è possibile lavorare su differenti aspetti nella preparazione atletica (vedi anche Motivarsi con la Pnl). E’ possibile riuscire a trovare il giusto livello di concentrazione sia prima che durante la gara per poter resistere al meglio allo sforzo ed accedere alle proprie energie e risorse nascoste nel momento migliore. Imparare a credere nelle proprie capacità. Read the rest of this entry »

…Continua da post precedente

- Fare esercizi di respirazione, rilassamento e visualizzazione (vedi anche Corso di Memoria C.I.A.O.). Una sorta di training autogeno, aiuta a concentrarsi meglio e a mantenere la tranquillità. Un esempio: provare a sedersi in posizione comoda e facendo dei lunghi e profondi respiri ad occhi chiusi immaginare un posto bello, nel quale ci sentiamo a nostro agio e in totale tranquillità. Quando ci sentiamo agitati o non riusciamo a concentrarci ripensiamo intensamente a quel posto. Ne trarremo grande vantaggio. Read the rest of this entry »

L’ansia da esame colpisce molti studenti alle prese con una prova importante, può trattarsi di un’interrogazione, di un compito in classe, di un esame, o di un test per accedere ad una facoltà a numero chiuso (vedi Test di ammissione…come prepararsi). L’ansia da esame o da prestazione si può manifestare in modi differenti: nervosismo e irritabilità, insonnia, difficoltà di concentrazione con nervosismo ed irritabilità, difficoltà a prendere sonno durante la notte, difficoltà a concentrarsi nello studio, eccessiva paura di non ricordare ciò che si è studiato o di non riuscire a superare una prova. Nei casi più estremi si può arrivare a veri e propri attacchi di panico o a diversi disturbi fisici come mal di testa, mal di stomaco, senso di nausea. Per non farsi travolgere dall’ansia, è quindi importante riuscire a trovare una tecnica di rilassamento che aiuti a superare le paure, a trovare la giusta concentrazione e la serenità per superare le prove. Read the rest of this entry »