Bonus maturità 2013, sono attive da venerdì 29 novembre le procedure online. Fino alle ore 15.00 di lunedì 9 dicembre tutti coloro che hanno bonus_maturità_2013sostenuto le prove d’ingresso nazionali per i corsi di laurea a numero programmato a settembre, possono inserire i dati relativi alla votazione conseguita all’Esame di Stato sul portale www.universitaly.it. Anche per chi avesse già provveduto ad inserire il voto di maturità è consigliabile controllare l’esattezza dei dati, infatti, nella seconda fase di iscrizione in seguito alla posticipazione degli esami da luglio a settembre il sistema, inseriva in maniera automatica il voto conseguito dagli studenti. Per inserire, o controllare l’esattezza del voto, sarà sufficiente accedere alla propria area personale del portale Universitaly, utilizzando le stesse credenziali per l’accesso in fase di iscrizione al test d’ammissione.

Dopo la scadenza (ore 15 del 9 dicembre) non sarà più possibile fare inserimenti o rettifiche!

L’inserimento del voto di maturità sarà possibile ovviamente solo per coloro che hanno ottenuto almeno 20 punti al test di ammissione come da regolamentazione presente sul bando di concorso.

Il 18 dicembre 2013 verrà pubblicata la nuova graduatoria sul sito www.accessoprogrammato.miur.it, per accedere bisognerà utilizzare username e password ricevuti al test d’ingresso . La nuova graduatoria non prevede scorrimenti: saranno ammessi solo coloro che rientrano nei 10.302 posti per la graduatoria di Medicina e Odontoiatria (9.373 posti per Medicina e 929 per Odontoiatria), 830 per la graduatoria di Veterinaria e 8.787 per Architettura.

La graduatoria pubblicata il 30 settembre (che non tiene in considerazione il bonus) resterà in vigore e continuerà con gli eventuali scorrimenti.

Il meccanismo del ripescaggio in sovrannumero funziona stilando una nuova graduatoria comprensiva dei punti bonus che non sono stati assegnati in quella precedente. Coloro

che rientrano nei posti assegnati con la nuova graduatoria, possono immatricolarsi, oppure, se già

immatricolati, trasferirsi nell’ateneo a cui avrebbero avuto diritto. Insomma il ripescaggio non riguarda tutti quelli che hanno ottenuto un voto di Maturità da bonus, ma solo quelli che grazie a questo voto sarebbero entrati in graduatoria.

Per saperne di più accedi alla pagina facebook Test Ammissione e tieniti aggiornato su tutte le novità relative ai test d’ingresso!

Leave a Reply