I test d’ingresso per l’accesso a medicina e chirurgia e odontoiatria e protesi dentaria si sono conclusi, test_ammissione_2013restano invece aperte ancora le graduatorie. Il 3 ottobre c’è stata la scadenza per il primo giro di immatricolazioni, lunedì ci saranno i primi scorrimenti della graduatoria.

Il Miur, in un comunicato stampa del 1 ottobre, ci permette di avere diverse informazioni sui numeri che quest’anno sono stati mossi. In seguito alla pubblicazione della prima graduatoria sappiamo che il 46% dei posti in medicina e odontoiatria è coperto da studenti del Nord Italia. Per questo 2013, la media dei punteggi ottenuti dai candidati è di 33,85 su 90 (nel 2012 è stata calcolata una media di 32,69 su però 80 punti).

Quest’anno a conclusione del test sono risultati idonei, hanno raggiunto cioè la soglia minima per essere ammessi, pari a 20 punti, il 69,9% dei partecipanti all’esame.

Alla selezione per Medicina e Odontoiatria hanno partecipato 69.055 studenti in tutta Italia. Ecco i risultati a fronte della prima graduatoria.

Sono risultati idonei  48.272 candidati, il 69,9%, ma solo in 7.000 circa si sono piazzati nella fascia alta di punteggio, che va dai 45 punti in su.

Dei poco più di 10mila posti disponibili 4.743 (il 46% del totale) risultano coperti, fra assegnati e prenotati, da studenti del Nord della Penisola, 3.785 (36,7%) da studenti del Sud e delle Isole, 1.756 (17%) da studenti del Centro Italia. Osservando solo il punteggio ottenuto dagli studenti assegnati e prenotati emerge che il punteggio medio al test è pari a 48,63 con un punteggio maggiore degli studenti residenti al Nord (50.23), rispetto al Centro (47.97) e al Sud e Isole (46,92).

In generale i punteggi medi più alti si registrano nelle Università di Padova, Milano Bicocca e Udine. Nella fascia più bassa si hanno invece le Università di Foggia, del Molise e Catanzaro.

Questi alcuni dei numeri interessanti della tornata di test per l’anno accademico 2013/2014. Ma per avere dei dati definitivi bisognerà attendere ancora qualche settimana, perché ci saranno importanti scorrimenti di graduatoria.

Per saperne di più www.testammissione.org.

Leave a Reply