Quando osserviamo le espressioni del volto del nostro interlocutore, possiamo individuare diverse paura_disgusto_microespressioniemozioni. Le sette emozioni primarie individuate da Ekman vengono espresse nel momento in cui le proviamo attraverso determinati movimenti muscolari del volto. Se proviamo felicità, rabbia, tristezza, paura, sorpresa, disgusto o disprezzo, lo esprimiamo con il nostro viso. Le emozioni possono comparire in maniera nitida e ben distinguibile, talvolta possono essere manipolate per cercare di nasconderle, altre volte ancora possono comparire mescolate l’una all’altra quando vengono provate insieme.

Oggi analizzeremo la mimica della paura mista a disgusto. La mimica completa della paura compare sulle tre principali zone del volto: sopracciglia, occhi e bocca. Sul volto di una persona che prova paura possiamo notare le sopracciglia sollevate e ravvicinate, delle lunghe rughe orizzontali sulla fronte. Possiamo osservare gli occhi che sono ben aperti e tesi con la palpebra superiore sollevata e quella inferiore tesa. La bocca della paura appare aperta e con le labbra stirate all’indietro.

Per quanto riguarda la mimica del disgusto invece, i segnali indicativi di questa emozione sono da ricercare nella parte bassa del volto. L’espressione del disgusto coinvolge principalmente il naso e la bocca. Un’espressione disgustata mostrerà il labbro superiore sollevato, quello inferiore può essere spinto in avanti le guance si sollevano, il naso appare arricciato.

Analizziamo con l’aiuto di un video estratto dal canale YouTube Microespressioni una mimica mista tra paura e disgusto.

Nel video, al secondo “47, possiamo notare sul volto del personaggio un’espressione mimica mista tra paura e disgusto. La paura compare nella parte superiore del viso mostrando le sopracciglia  sollevate e ravvicinate, mentre nella parte inferiore del volto possiamo notare il naso arricciato e la bocca tipica del disgusto.

Vuoi saperne di più sulla mimica del volto? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sui seminari di Microespressioni facciali!

Seguici anche su facebook alla pagina Microespressioni facciali

Leave a Reply