Quando osserviamo le espressioni facciali, possiamo riscontrare sul volto dei nostri interlocutori diversi tipi di espressioni. A volte si tratta di mimicheapprensione_microespressioni che esprimono una determinata emozione, altre volte ci troviamo davanti degli emblemi o ad una mimica parziale.

Oggi parleremo di come compare l’apprensione sul volto. Un’espressione apprensiva si verifica quando abbiamo un’espressione parziale della mimica della paura. In una espressione di paura le sopracciglia sono sollevate e ravvicinate, sulla fronte le rughe sono centrali ma non attraversano l’intera fronte. La palpebra superiore è sollevata e scopre la sclerotica, mentre quella inferiore è contratta e sollevata. La bocca è aperta e le labbra sono leggermente tese o stirate all’indietro.

L’espressione apprensiva si verifica quando la parte inferiore del viso resta neutra. In questo caso avremo quindi attività nella zona della fronte e delle palpebre mentre la bocca resterà neutra. Possiamo inoltre notare anche una espressione di lieve apprensione quando sul volto di una persona è attiva solo la zona delle sopracciglia.

Vediamo un esempio di questa espressione con l’aiuto di un video estratto dal canale YouTube Microespressioni:

Al secondo “15, possiamo notare sul volto del personaggio del video l’espressione di apprensione con l’attività solo nella parte superiore del volto.

Vuoi saperne di più? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario di Microespressioni facciali!

Leave a Reply