Mancano poco più di due mesi ai tanto attesi test d’ingresso di quest’anno che hanno destato tra gli studenti italiani, stupore, rabbia e un test_ingressopo’ di preoccupazione. Già, perché quest’anno i test di accesso ai corsi di laurea dell’area sanitaria e di architettura sono stati anticipati di oltre un mese rispetto agli scorsi anni. A fine luglio quindi il grande giorno per migliaia di studenti italiani. Ecco le date fissate dal ministero:

Medicina e Odontoiatria 23 luglio 2013

Veterinaria 24 luglio 2013

Architettura 25 luglio 2013

L’unica eccezione resta per l’ammissione ai corsi di laurea delle professioni sanitarie, il cui test è fissato per il 4 settembre 2013, anticipato quindi di pochi giorni. Molti degli studenti italiani si troveranno ad affrontare il test di ammissione 2013 a ridosso degli esami di maturità ritrovandosi così in pochi mesi e preparasi per due esami importantissimi. Ma altre sono le novità di quest’anno comunicate dal decreto ministeriale del 27 aprile. Venti domande in meno al test di quest’anno, saranno infatti 60 le domande (e non più 80) per tutte le facoltà e comprenderanno solo cinque quesiti di cultura generale. La logica prevale anche in questo 2013 sugli altri argomenti, con 25 quesiti su 60. Anche le domande specifiche sulle materie di indirizzo avranno comunque una loro importanza. Per il test di Medicina e Odontoiatria ci saranno 14 domande di biologia, 8 di chimica e 8 di fisica e matematica. Per chi affronterà il test di veterinaria le domande di biologia saranno 12, come 12 saranno quelli di chimica, 6 di fisica e matematica. Gli aspiranti architetti troveranno invece 12 quesiti di storia, 10 di disegno, 8 di matematica e fisica. Per tutti il tempo a disposizione sarà di 90 minuti (non più 120 quindi), mentre le risposte corrette varranno 1,5 punti e quelle errate meno 0,4 punti.

Scatta anche il famoso “bonus maturità” ideato nel 2007 ma rimandato fino ad oggi. Chi ha conseguito o conseguirà nei prossimi mesi un buon voto all’esame di stato si vedrà attribuiti da 4 a 10 punti aggiuntivi al risultato del test d’ingresso. Entro il 31 maggio il sito del ministero fornirà la tabella precisa per convertire il voto di maturità in punti di partenza: uno schema articolato, che terrà conto delle differenze di valutazione tra le scuole.

Vuoi saperne di più? Visita il sito www.testammissione.org, troverai notizie, articoli e tanto altro sugli esami di ammissione e su come preparati al test d’ingresso 2013!

Seguici anche su facebook alla pagina Test Ammissione 2013!

www.scuolaempedocle.it

Leave a Reply