Grandi novità per i test di ammissione del 2013 per accedere alle facoltà a numero programmato. Il Decreto Ministeriale del 24 aprile riporta alcune novità che erano già nell’aria da diverso tempo e che sono diventate una certezza. Ecco quindi le novità per quest’anno per gli studenti che vorranno frequentare i corsi di laurea di Medicina, Odontoiatria, Veterinaria e Architettura:

la graduatoria sarà unica a livello nazionale

potrà essere assegnato un bonus fino ad un massimo di 10 punti in base al voto di maturità

le domande saranno 60 da svolgere in 90 minuti di tempo

A differenza dello scorso anno quindi la graduatoria non sarà divisa per sedi aggregate, ma sarà unica nazionale, al momento il bando non indica un limite alle preferenze, che però una volta espresse non potranno più essere cambiate. Non varia invece la graduatoria per le Professioni sanitarie che resterà, almeno per quest’anno locale.

Al bonus maturità avranno diritto tutti i candidati, i punti verranno assegnati prendendo come riferimento l’anno scolastico 2011/2012. In percentili, di cui si parla nel bando serviranno a differenziare il voto di maturità. In pratica se una scuola ha un percentile basso, cioè la media dei voti di maturità è alta allora il voto varrà meno, se la scuola ha un percentile basso, i voti alti alla maturità sono pochi, allora il voto finale varrà di più. Entro il 31 maggio verranno pubblicati dal Miur i percentili di riferimento per ciascuna scuola.

Come per il test di medicina in lingua inglese i quesiti non saranno più 80 ma 60, il tempo di svolgimento del test diminuisce ( da due ore a un’ora e mezza). Le materie e i programmi di esame restano le stesse, ma sono distribuite in maniera diversa. Metà della prova resta costituita da domande di logica, con una notevole contrazione dei quesiti di cultura generale. Cambiano quindi anche i punteggi: si potrà arrivare ad un massimo di 90 1,5 punti per ogni risposta esatta, meno 0,4 punti per ogni risposta sbagliata, 0 punti per ogni risposta non data.

Cambiano anche i posti messi a diposizione: 10.021 quelli riservati a Medicina (152 in meno rispetto al 2012); 954 a Odontoiatria (23 in più); 825 a Veterinaria ( 93 in meno rispetto allo scorso anno); 8.640 posti riservati ad Architettura (80 in meno).

Per saperne di più visita il sito www.testammissione.org e richiedi maggiori informazioni!

Seguici su fb alla pagina Test Ammissione 2013!

www.scuolaempedocle.it

 

Leave a Reply