Provare paura è una reazione “adattiva”. Proviamo paura quando ci sentiamo in pericolo, la paura è quell’emozione che ci permette di mimica_paura_microespressioniprepararci alla difesa. Nel corso della nostra crescita impariamo molto bene a prevedere un danno, a individuare un pericolo, prima ancora che ci accada, e può succedere che ci dimentichiamo o che veniamo incontro ad un evento nuovo e quindi possiamo esser colti di sorpresa. Ma parliamo della mimica della paura, e cerchiamo di capire come distinguerla dalla mimica della sorpresa.
Paura e sorpresa vengono spesso confuse a causa dei movimenti che coinvolgono sopracciglia e palpebre, che ad un occhio inesperto possono sembrare molto simili. Le sopracciglia della sorpresa sono inarcate e distanti tra di loro. Quelle della paura sono sempre sollevate, ma tendono ad avvicinarsi verso il centro e a rimanere più dritte. Per quanto riguarda gli occhi possiamo distinguerle prestando attenzione alla palpebra superiore che si presenta tesa. In generale l’espressioni di paura presenta una maggiore tensione in tutto il viso. Inoltre paura e sorpresa presentano reazioni differenti dal punto di vista fisiologico, la paura ci fa impallidire, sudare, tremare ecc. Inoltre la paura è un’esperienza terribile, mentre la sorpresa può essere piacevole o meno.

Proviamo a riconoscere l’espressione della paura con l’aiuto di un video estratto dal canale YouTube Microespressioni:

Tra il secondo “18 e il secondo “19 possiamo notare l’espressione della paura sul volto del personaggio. La mimica della paura si presenta sulle tre zone del volto con le sopracciglia sollevate e ravvicinate, il movimento delle sopracciglia crea delle rughe orizzontali al centro della fronte, la palpebra superiore è sollevata, scoprendo la sclerotica, quella inferiore è contratta e sollevata, la bocca è aperta e le labbra sono leggermente tese o stirate all’indietro.

Vuoi saperne di più? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario di Microespressioni facciali!

Leave a Reply