Per il test di Medicina in lingua inglese aumentano le domande del 2013. Crescono le richieste degli studenti italiani e stranieri per sostenere i test di ammissione ai corsi di laurea in Medicina in inglese. Gli ultimi dati forniti dal Ministero dell’istruzione riportano un’impennata delle iscrizioni al test del prossimo 15 aprile. Il 27 per cento in più degli studenti italiani, per lo più futuri maturandi e neodiplomati (rappresentano più dell’85 per cento degli iscritti), tenterà l’accesso ai corsi di laurea di Medicina il lingua inglese la prossima settimana. Un dato confortante a fronte del fatto negli ultimi anni molti diplomati hanno scelto di studiare all’estero presso le facoltà che non prevedono il numero chiuso.

I test di ammissione ai corsi di laurea in Medicina in inglese si terranno il prossimo 15 Aprile nelle università di Pavia, Milano, “La Sapienza” e Tor Vergata di Roma, Seconda Università di Napoli e Bari e le domande per poter accedere alle prove sono state 5.967, 1.645 in più rispetto allo scorso anno, ci basta pensare che la Seconda Università di Napoli vede triplicate le richieste rispetto al 2012. Unica eccezione è per La Sapienza di Roma che ha registrato un calo delle domande di partecipazione ai test di ammissione per i corsi di laurea in Medicina in inglese. A tutto questo va aggiunta la crescita delle domande anche da parte degli studenti stranieri che hanno deciso di formarsi come medici in Italia. Nell’arco di due anni (dal 2011 ad oggi) il numero delle domande è passato dal 4 all’ 14 per cento.

Insomma tra una settimana si tireranno le somme ma solo uno studente su ventiquattro potrà frequentare il corso di laurea, avendo la possibilità una volta conseguita la laurea di poter lavorare presso le strutture ospedaliere più prestigiose.

Seguici su facebook alla pagina Test Ammissione 2013 e tieniti aggiornato su tutte le novità riguardanti i test d’ingresso per accedere alla facoltà a numero programmato del 2013!

www.scuolaempedocle.it

 

Leave a Reply