Manca esattamente un mese al test per accedere al corso di laurea in Medicina e Chirurgia in lingua inglese. Con il decreto n.109 lo test_medicina_inglesescorso 14 febbraio il Ministero dell’Istruzione ha comunicato le modalità di svolgimento della prova, le sedi accreditate, i contenuti dei quesiti e il numero di posti disponibili per ciascuna sede. Per il prossimo anno accademico i posti totali disponibile saranno 194 per gli studenti comunitari e non comunitari, altri 96 posti vengono assegnati agli studenti non comunitari residenti all’estero.

Il test per accedere al corso di laurea magistrale a ciclo unico di Medicina e Chirurgia in lingua inglese si terrà con data unica nazionale il 15 aprile 2013, alle ore 14 in tutte le sedi italiane. I candidati avranno a disposizione 90 minuti per rispondere a  60 quesiti a risposta multipla così divisi: 30 domande di cultura generale e ragionamento logico, 14 domande di biologia, 8 domande di chimica, 8 domande di fisica e matematica. Il punteggio massimo ottenibile è di 90 punti, vengono assegnati 1,5 punti per ogni risposta corretta, -0,4 per ogni risposta errata, 0 punti per ogni risposta non data. Alla valutazione del test vengono assegnati 5 punti relativi alla valutazione della conoscenza della lingua inglese (previa presentazione di almeno una delle certificazioni indicate nel bando) e fino ad un massimo di 5 punti per la valutazione del percorso scolastico (vengono prese in considerazione i voti di fine anno di italiano, inglese e matematica del triennio precedente l’ultimo anno scolastico). La somma delle valutazioni della conoscenza della lingua inglese e del periodo scolastico vengo utilizzate se e solo se i candidati ottengono un punteggio maggiore o uguale a 20 punti nella prova scritta. Per la valutazione scolastica vengono assegnati 3 punti se si ha una media compresa tra 7 e 8, 4 per una media compresa tra 8 e 9, 5 punti per la media superiore al 9.

I 194 posti disponibili nelle sei sedi italiane sono suddivisi in questo modo:

Seconda Università di Napoli 8 (22 per i residenti all’estero)

Università degli Studi di Bari 21 ( 9 per i residenti all’estero)

Università degli Studi di Milano 40 (20 per i residenti all’estero)

Università degli Studi di Pavia 70 (30 per i residenti all’estero)

Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” 20 (5 per i residenti all’estero)

Università “La Sapienza” di Roma 35 (10 per i residenti all’estero)

Vuoi saperne di più? Seguici sulla pagina Facebook Test Ammissione 2013 per essere sempre aggiornato su tutte le novità relative ai test d’ingresso!

Leave a Reply