Nell’interpretazione del linguaggio del corpo e della mimica facciale, la coerenza nelle espressione, verbale e non verbale assume un ruolo di mimica_incoerenzafondamentale importanza. Solo l’armonia tra verbale e non verbale permette di trasmettere un messaggio chiaro, sincero e inequivocabile. Nella comunicazione e nella mimica, l’incoerenza è indice spesso di menzogna. Nel post di oggi parleremo di mimica e incoerenza tra il linguaggio verbale e il linguaggio non verbale. Nell’interpretazione dei messaggi che riceviamo dai nostri interlocutori, tendiamo per natura ad affidarci alle parole. In realtà gli studi sulla comunicazione efficace ci dicono che i gesti del corpo e del volto sono molto più affidabili delle parole, in quanto quest’ultime sono dettate dalla nostra mente che possiamo controllare facilmente, mente i messaggi non verbali sono governati dall’inconscio e si verificano quindi in maniera spontanea.

Per capire quindi se un nostro interlocutore è totalmente sincero con noi, se ci dice la verità sui suoi sentimenti o sul racconto di un determinato evento, dobbiamo non solo ascoltarne le parole ma anche osservare la mimica del volto e i gesti del corpo.

Vediamo un esempio di incoerenza tra verbale e non verbale analizzando un video estratto dal canale YouTube Microespressioni:

Al secondo “15, il protagonista del video, mentre con convinzione dice “assolutamente no”, fa un cenno di affermazione con il capo. Le sue parole dicono “no”, ma i gesti del suo corpo dicono “si”, l’esatto contrario.

Altri segnali che possono indicarci che il nostro interlocutore non è sincero sono tutti quei segnali che non sono armonici, come l’asimmetria di un’espressioni facciale o dei movimenti del corpo, come la scrollata asimmetrica delle spalle.

Vuoi saperne di più su questo argomento? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario di Microespressioni facciali!

Visita la pagina facebook Microespressioni facciali troverai tutte le news sui seminari, sui workshop e tanti articoli e video da analizzare!

Leave a Reply