Non si comunica solo con la voce ma anche con gesti del corpo, con lo sguardo, con la mimica del volto. Conoscere la comunicazione non verbale e saperla gestire equivale a migliorare il proprio modo di porsi e di comunicare con gli altri. Accade spesso che parlando durante un colloquio di lavoro, un esame all’università o semplicemente con un amico, il nostro corpo, i movimenti che facciamo, gli atteggiamenti che abbiamo, rivelino qualcosa di noi, anche se tentiamo di non far trapelare certe emozioni o certi messaggi. Il nostro corpo e il nostro volto esprimono quindi il nostro lato emotivo. Conoscere la comunicazione non verbale, non significa però imparare a nascondere ciò che realmente proviamo ma piuttosto essere consapevoli di ciò che realmente comunichiamo e essere in grado di comprendere cosa il nostro interlocutore ci comunica non solo con le parole, ma anche attraverso i gesti, le espressioni del viso, la postura e il modo in cui gestisce lo spazio circostante.

La comunicazione avanzata e la pnl ci insegnano a rendere coerente la comunicazione verbale e quella non verbale permette di essere più persuasivi e chiari migliorando così i rapporti interpersonali. La coerenza nella comunicazione infatti è fondamentale affinché ciò che comunichiamo arrivi in maniera chiara ed inequivocabile.

Le posizioni che assumiamo con il nostro corpo, i segni e i gesti che esprimiamo, durante un pensiero, un dialogo o altre forme di interazione, non sono casuali, ma correlati ai nostri stati emotivi. Il toccarsi in determinate zone del viso, l’accarezzarsi le labbra, il toccare gli oggetti in un certo modo, alcune precise espressioni e microespressioni del volto, sono gesti che esprimono sempre uno stato d’animo o un’emozione. Quindi semplici gesti che diamo per scontati o ai quali non facciamo caso, collocati nel giusto contesto, possono darci informazioni importantissime sui nostri interlocutori.

Nei prossimi post vedremo alcuni esempi di segnali non verbali come i segnali di rifiuto, i segnali di gradimento e i segnali di tensione.

Vuoi saperne di più sulla comunicazione non verbale? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario di Comunicazione Avanzata e Pnl.

Leave a Reply