Il modo in cui comunichiamo rappresenta il nostro biglietto da visita. La comunicazione è alla base delle nostre relazioni quotidiane, personali e professionali. In un modo che va sempre più veloce, l’importanza di comunicare efficacemente assume un rilievo sempre maggiore. Comunicare non significa semplicemente parlare. La comunicazione efficace si compone di numerosi elementi da utilizzare affinché il nostro messaggio arrivi in maniera chiara e diretta e che dobbiamo imparare e riconoscere e sfruttare opportunamente se vogliamo migliorare la qualità delle nostre comunicazioni e relazioni.

La maggior parte degli elementi che possiamo imparare per poter comunicare efficacemente si possono apprendere ad un corso di Pnl. La Pnl, programmazione neurolinguistica si compone di regole e strategie che analizzano le interazioni umane e ci permettono di lavorare in profondità. Come già detto in  precedenza, contrariamente a ciò che siamo abituati a pensare la maggior parte dei nostri messaggi arriva da input non verbali. Infatti oltre il 90% della nostra comunicazione avviene a livello non verbale e paraverbale. Allora per imparare a comunicare efficacemente dobbiamo essere in grado di gestire tutti gli aspetti della comunicazione: verbale, non verbale e paraverbale.

Uno dei pilastri della comunicazione efficace lo troviamo nei canali comunicativi. Auditivo, visivo e cinestesico, questi tre canali rappresentano il modo in cui ognuno di noi percepisce gli input provenienti dall’esterno per creare la propria mappa del mondo. Infatti ognuno di noi ha una personale visione delle esperienze, realtà interna, che differisce dalla realtà esterna e dalle mappe del mondo degli altri. E’ proprio sulla base di queste differenze di percezione che dobbiamo imparare ad agire. Comprendere la nostra mappa del mondo e quella dei nostri interlocutori ci permette di calibrare la nostra comunicazione utilizzando gli elementi attraverso i quali l’altro riceve i messaggi. Anche il nostro corpo invia messaggi importanti. Anche attraverso i gesti, la postura e la prossemica possiamo comprendere meglio lo stato d’animo del nostro interlocutore e renderci conto di cosa ha maggiormente bisogno.

Vuoi saperne di più? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario di Comunicazione avanzata e Pnl.

Accedi al canale You Tube Cordua Formazione e guarda tutti i video dedicati alla comunicazione efficace!

Leave a Reply