Saper utilizzare la comunicazione non verbale, costituisce al giorno d’oggi una competenza fondamentale per tutti noi, in quanto ci consente di interagire in maniera più efficace nel vissuto quotidiano, con colleghi, clienti, amici e famigliari. Essere in grado di padroneggiale la comunicazione nei suoi molteplici aspetti ci permette di aumentare la possibilità di raggiungere obiettivi e di migliorare le nostre relazioni.

La comunicazione non verbale comprende i movimenti del corpo (cinesica), le posizioni del corpo (prossemica e postura), i gesti, l’espressione del viso, le inflessioni della voce, la sequenza, il ritmo e la cadenza delle parole e ogni altra espressione non verbale. Il processo di comunicazione di compone di due elementi fondamentali: la comunicazione verbale che viene trasmessa solo per il 7%, e la comunicazione non verbale che ha un peso del 93% nelle nostre interazioni. Ciò vale a dire che le parole sono importanti, ma ciò che realmente ci permette di arrivare in profondità, ciò che rivela chi veramente siamo e cosa proviamo è il linguaggio non verbale. Non comunichiamo quindi semplicemente dicendo cose ma anche attraverso i nostri gesti, la postura, il tono della voce e la mimica facciale. Il linguaggio del corpo, è un linguaggio che parte dal nostro inconscio e non dalla mente razionale, quindi è indipendente dal “vizio” della mente, che invece più comandare le nostre parole.

Ad un corso di Pnl, è possibile imparare tutto ciò che ha a che fare con la comunicazione non verbale e il linguaggio del corpo. Essa infatti si compone di numerose regole e segnali che, inconsciamente ognuno di noi percepisce quando un interlocutore li esprime, ma non essendo consapevoli del loro significato, tendiamo a dare importanza a ciò che per noi è facile codificare, cioè le parole. Conoscere la comunicazione non verbale ci permette di individuare i segnali di gradimento e di rifiuto, segnali di tensione. Capire il significato di gesti e posture ci permette di comprendere lo stato d’animo del nostro interlocutore e se questi si trovi a proprio agio oppure in imbarazzo, se sia interessato a ciò che gli stiamo dicendo o se sta solo pensando ad interrompere il dialogo il più presto possibile.

Vuoi saperne di più su questo argomento? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario di Comunicazione Avanzata e Pnl.

Leave a Reply