Prepararsi al test d’ingresso in Medicina, è ora di iniziare. Secondo le statistiche effettuate negli ultimi anni, il corso di laurea in Medicina e test_ingresso_medicinaChirurgia risulta essere il più ambito tra le aspiranti matricole. Un po’ per una passione innata, un po’ per una passione che si tramanda di genitore in figlio, fare il medico è il sogno di moltissimi studenti italiani. Ma l’accesso ai corsi di laurea in Medicina risulta anche essere il più competitivo, non solo per la complessità riscontrata nei quesiti che compongono il test d’ingresso, ma anche per il grande numero di richieste a livello nazionale, che supera di gran lunga il numero di posti disponibili. Solo uno studente su 10 riesce a superare il test e ad accedere al corso di laurea a numero programmato, che da oltre un decennio è regolamentato dall’accesso a numero chiuso.

Quindi tutti quegli studenti che sognano di diventare medici devono fare i conti con gli esami di sbarramento che ogni anno, nel mese di settembre, si svolgono con una data unica a livello nazionale. Preparasi al test di Medicina, richiede una certa organizzazione e un costante impegno. Inoltre data la vasta gamma di argomenti oggetto dei quesiti, richiede una preparazione ben più lunga e non limitata all’esercitazione sui quesiti durante il mese precedente all’esame. Perché basta anche meno di mezzo punto per essere tagliati fuori.

Le materie che ogni studente, aspirante matricola, deve conoscere sono molteplici. Si inizia dai programmi delle materie scientifiche come: matematica, fisica, chimica e biologia, per le quali le conoscenze del liceo non sono sempre sufficienti, o almeno bisogna fare uno studio piuttosto approfondito e meticoloso. Oltre alla parte scientifica, che viene poi ripresa nei primi anni del corso di laurea, il test d’ingresso, non solo valuta le conoscenze puramente didattiche dello studente, ma anche le capacità di ragionamento logico, di comprensione del testo e le conoscenze relative alla cultura generare. Insomma nel calderone dei quesiti, può venir fuori un po’ di tutto. Me per riuscire a superare l’esame e aggiudicarsi i posti più alti in graduatoria bisogna essere preparati, non in maniera buona, ma in maniera eccellente. Per questo motivo nasce il corso in Memoria, metodo, logica e Problem Solving, per dare la possibilità a tutti gli studenti che vogliono superare con successo il test d’ingresso, di ricevere una preparazione eccellente.

Vuoi saperne di più? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni!

www.scuolaempedocle.it

Leave a Reply