Come possiamo riconoscere le espressioni sul volto del nostro interlocutore? Come possiamo essere in grado di capire quali emozioni sta microespressioni_faccialiprovando in un preciso istante? Come possiamo sapere se la persona che abbiamo di fronte mente o dice la verità? Studiare le microespressioni facciali ora si può! Essere in grado di riconoscere le microespressioni e le espressioni facciali sul volto dei nostri interlocutori può esserci molto utile per capire realmente quali emozioni sta provando quella persona. Se è realmente felice e se sta tentando di nascondere la tristezza con un finto sorriso. Se è arrabbiato realmente o se sta facendo finta perché tenta di incuterci timore. La mimica facciale rappresenta un mondo nuovo per molti di noi, ma strettamente legato al linguaggio del corpo.

Con il nostro volto, come con il resto del nostro corpo, comunichiamo in continuazione. Così anche quando stiamo zitti, quando non ci esprimiamo con le parole, la nostra faccia comunica qualcosa al nostro interlocutore. Comunica inoltre qualcosa di reale, perché, se con le parole possiamo essere in grado di mentire, con il volto questo non accade, in quando la mimica facciale ha a che vedere con le nostre emozioni e con il nostro inconscio, quindi non è facilmente controllabile.

Il corso sulle Microespressioni facciali ci permette di imparare ad individuare quei rapidissimi movimenti del volto che ci indicano precisamente quale è l’emozione provata dal nostro interlocutore. Ecco quindi la possibilità di conoscere il mondo delle microespressioni facciali e della mimica del volto. Questo mese due workshop introduttivi. Ecco gli appuntamenti con il workshop “I volti della menzogna”

Milano: mercoledì 3 ottobre 2012, dalle h. 20,30 alle h. 22,30 , via Kramer, 19.

Genova: giovedì 4 ottobre 2012, dalle h. 18,00  alle h. 21,00 , piazza della Vittoria,15.

Due serate di aula sul riconoscimento della mimica facciale. In particolare, le tematiche verteranno sulla mimica facciale delle 7 emozioni primarie (felicità, sorpresa, tristezza, rabbia, disgusto, disprezzo e paura), e sulla mimica facciale della menzogna, attraverso l’utilizzo di immagini e video reali. I workshop sono aperti a tutti, il costo per la partecipazione è di 20,00 euro.

Per saperne di più visita il sito www.formazionepersonale.it o richiedi maggiori informazioni!

 

Leave a Reply