Nel post precedente abbiamo parlato dei cinque sensi della comunicazione e di sistemi rappresentazionali. Abbiamo visto che ognuno di mappa_mondonoi rappresenta il mondo in base alle proprie percezioni. Le informazioni vengono percepite e filtrate dai nostri sensi.Incameriamo una serie continua di informazioni che ci giungono dalla realtà esterna sulla base dei quali costruiamo e rappresentiamo la nostra mappa del mondo.

Uno dei fondamenti della Programmazione neurolinguistica ci ricorda che la mappa non è il territorio. Significa quindi che esistono tante rappresentazioni della realtà quanti sono gli individui che la rappresentano internamente, e nessuna è uguale ad un’altra. Dello stesso territorio, ossia la realtà che ci circonda, ognuno di noi crea la propria mappa del mondo, filtrata dai sensi e dal nostro sistema interno di valori e credenze.Ci sarà capitato moltissime volte di non sentirci compresi o di arrabbiarci perché il nostro interlocutore non riesce a notare le stesse cose che notiamo noi. Questo accade perché non esiste un’esperienza oggettiva, esistono solo esperienze soggettive. Di fronte a qualunque stimolo ognuno di noi vive una propria esperienza personale che non potrà mai essere identica a quella di un altro individuo. La consapevolezza del fatto che ognuno di noi vive un’esperienza soggettiva ci permette di essere più flessibili nel valutare quella degli altri, inoltre ci permette di essere sempre aperti a nuovi punti di vista. Inoltre essere consapevoli della propria visione della realtà ci permette di poter prendere in considerazione chiavi di lettura differenti ed eventualmente sceglierne una migliore. Tutto questo ci permette di essere più flessibili quando comunichiamo con il nostro interlocutore e governare meglio la nostra comunicazione. Comprendere la mappa del mondo del nostro interlocutore ci permette di essere più efficaci, di creare rapport e avere un livello più alto di comunicazione.

Il corso di Pnl ci offre tutti gli strumenti necessari per riuscire ad interpretare la nostra mappa del mondo e quella dei nostri interlocutori, rendendo così la nostra comunicazione più semplice, fluida ed efficace.

Vuoi saperne di più su questo argomento? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario in Comunicazione Avanzata e Pnl

Leave a Reply