Vi siete mai chiesti come funziona la nostra memoria? Quali sono i meccanismi che ci permettono di ricordare le informazioni? La nostra memoriamemoria, è progettata per memorizzare tutte le informazioni proveniente da input esterni. E allora perché alcune cose le ricordiamo e altre no? La nostra capacità di ritenzione delle informazioni dipende fondamentalmente da due fattori: dal tipo di input e dall’interesse che abbiamo nel ricordare un’informazione e di conseguenza il metodo che utilizziamo per tenerla a mente.  La nostra mente ricorda molto più facilmente informazioni provenienti da input visivi. E’ quindi più facile ricordare il viso di una persona piuttosto che memorizzarne il nome. Se riusciamo a creare un’associazione forte tra l’informazione nuova da ricordare e un qualcosa che già conosciamo saremo in grado di trasferire il nuovo concetto nella memoria a lungo termine, e quindi potremo ricordarla anche nel lungo periodo. L’informazione che vogliamo memorizzare deve colpirci dal punto di vista emotivo. Se un avvenimento ci colpisce è più facile che rimanga impresso nella nostra memoria anche a lungo termine.

Le tecniche di memoria sfruttano proprio queste caratteristiche naturali della nostra mente per permetterci di ricordare con facilità tutte le informazioni che ci servono anche a distanza di diverso tempo. E ci permette di farlo anche, e soprattutto per quelle cose che ci interessano meno ma che dobbiamo ricordare per necessità. Il risultato è quindi che si riesce ad avere la stessa efficacia che abbiamo per gli argomenti che ci appassionano, anche per gli argomenti che non amiamo.

Le tecniche di memoria sfruttano la capacità creativa di cui siamo naturalmente dotati e il senso della visita (quindi abilità visiva) che ci permette di assimilare meglio i dati rispetto agli altri sensi.

Tutto ciò serve a sviluppare una maggiore elasticità mentale. Le tecniche di memoria sono utilissime nello studio, perché permettono di memorizzare tantissime informazioni e di mantenerle organizzate nella nostra testa, possono essere molto utili anche nel lavoro, per potersi aggiornare e organizzare con facilità. Ma soprattutto possono essere utili nella vita di tutti i giorni, per ricordare le cose da fare, numeri di telefono, la lista della spesa.

Vuoi saperne di più? Vista il sito www.formazionepersonale.it e richiedi informazioni sul corso di Tecniche di memoria e Apprendimento efficace!

 

Direttamente dal canale YouTube Cordua Formazione il video di presentazione del seminario!

Leave a Reply