Siamo ormai arrivati a metà luglio. Gli esami di stato sono agli sgoccioli e per molti studenti si prospettano due mesi abbondanti di vacanze. Per esame_ammissionemolti altri invece la prospettiva è quella di studiare ancora. Eh si perché mancano meno di due mesi al test a numero chiuso di settembre 2012. Tutti gli studenti che vorranno iscriversi ad una facoltà come Medicina e Chirurgia, Veterinaria, Architettura, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Professioni Sanitarie ci sarà davvero da rimboccarsi le maniche in vista degli esami di ammissione ai corsi di laurea con accesso programmato.

Il test d’ingresso infatti,  rappresenta il primo esame da superare per un futuro studente universitario che vuole accedere e iscriversi ad una facoltà a numero chiuso. Il superamento del test d’ingresso richiede una eccellente preparazione. Ogni anno la corsa agli accessi alle facoltà a numero chiuso diventa sempre più competitiva. Le conoscenze e competenze che ogni aspirante matricola deve possedere sono sempre più elevate, oltre al fatto che i partecipanti ai test d’ingresso sono in numero di gran lunga superiore ai posti che ogni ateneo mette a disposizione.

Prepararsi alla prova e superare il test d’ammissione diventa quindi sempre più impegnativo. Bisogna studiare materie scientifiche quali biologia, fisica, chimica e matematica, arricchire il proprio bagaglio culturale in quanto la maggior parte dei quesiti tratta argomenti di cultura generale, esercitarsi con la logica numerica e verbale in quanto la risoluzione di tali quesiti ha un peso importante nella valutazione finale. Bisogna inoltre esercitarsi nella risoluzione dei quesiti in quanto aiutano a migliorare la velocità nello svolgimento dell’esame.

Il web ci fornisce tantissime possibilità di esercizio mettendo a disposizione i test degli anni precedenti anche se la composizione attuale delle domande è uguale solo a quella dei test del 2010 e 2011. Se si vuole essere preparati in maniera eccellente per il test d’ingresso è possibile frequentare corsi che ci aiutano a migliorare le capacità di ragionamento logico, a memorizzare tutte le informazioni utili, sia di cultura generale che per quanto riguarda le materie specifiche, per la  risoluzione dei quesiti, oltre a permetterci di acquisire dimestichezza con lo svolgimento del test.

Vuoi saperne di più? Richiedi maggiori informazioni sul sito www.formazionepersonale.it

Guarda il video degli allievi della Scuola Empedocle che hanno superato con successo il test d’ingresso lo scorso anno!

Leave a Reply