Parliamo ancora di Programmazione neurolinguistica. Nel post precedente abbiamo parlato di Pnl e modellamento e delle fasi che ognuno di noi attraversa quando vuole emulare un modello di successo per migliorare le proprie performance. Oggi invece tratteremo un altro argomento fondamentale per la Pnl, il sistema filtrante. Il sistema filtrante agisce per consentire ad ognuno di raccogliere, nella propria mappa del mondo, gli elementi che egli ritiene importanti. La Pnl  individua tre processi fondamentali che sono i responsabili dell’attivazione di un determinato filtro che ci consente di far fluire le nozioni in maniera consapevole. I principali filtri utilizzati sono generalizzazione, cancellazione e distorsione.

La generalizzazione si innesca quando si parte da un caso a se stante per trarre una regola valida per ogni situazione. La cancellazione tende ad escludere le informazioni che non gradiamo o che reputiamo inutili per noi. Il processo di distorsione sostituisce, trasforma o distorce appunto la realtà per crearne un’altra più adatta alle proprie esigenze. Il modo in cui percepiamo la realtà avviene attraverso l’utilizzo dei filtri con i quali scegliamo inconsciamente quali informazioni far entrare nella nostra esperienza e quali informazioni tener fuori per comodità. I filtri servono a creare la nostra percezione della realtà e sono quindi fondamentali per la creazione del rapport tra due persone. Due persone che utilizzano gli stessi filtri e che quindi hanno una percezione piuttosto simile della realtà e degli eventi avranno un livello di rapport molto alto. Per migliorare i rapporti interpersonali possiamo imparare a riconoscere ed utilizzare gli stessi filtri del nostro interlocutore. Anche la flessibilità nell’utilizzo dei filtri ci permette di comunicare in maniera più efficace, sia al lavoro che nella vita privata.

Il sistema filtrante che sopra abbiamo riassunto in generalizzazioni, cancellazioni e distorsioni, in realtà si suddividono in altre sottocategorie. Ad un corso di Pnl possiamo imparare ad individuarle e distinguerle per rendere più efficaci le nostre comunicazioni e relazioni.

Vuoi saperne di più? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario in Comunicazione Avanzata e Pnl.

Leave a Reply