Nel post precedente abbiamo visto come sia possibile saper comunicare in modo efficace partendo da alcuni assunti fondamentali della modellamento_pnlProgrammazione neurolinguistica. Oggi affronteremo un altro argomento chiave della Pnl, il modellamento. Attraverso il processo di modellamento è possibile migliorare le proprie performance e le relazioni personali. Si tratta di un processo che mira ad emulare atteggiamenti e strategie vincenti. Modellare significa individuare un modello di successo e comprendere come sia possibile ottenere gli stessi risultati. In particolare, per modellare qualcuno, bisogna osservarne la fisiologia, quindi il linguaggio del corpo; il linguaggio verbale, cioè in che modo usa le parole; il modo di pensare, come costruisce i suoi modelli della realtà. Il modellamento, quindi, fornisce la struttura cioè la possibilità di produrre nuovi risultati in maniera autonoma. Il processo di modellamento si sviluppa attraverso un percorso composto da quattro differenti livelli:

Inconsapevolmente incapace, ignoriamo ciò che non sappiamo.

Consapevolmente incapace: sappiamo quali sono le nostre mancate conoscenze.

Consapevolmente capace: conosciamo ciò che sappiamo e siamo in grado di metterlo in pratica.

Inconsapevolmente capace: poniamo in atto un automatismo, cioè mettiamo in pratica ciò che sappiamo in maniera automatica.

Si possono individuare due tipologie differenti di modellamento.

Il modellamento osservazionale, avviene attraverso l’osservazione di un modello vincente, in seguito al quale l’individuo sceglie di utilizzare tutte le abilità proposte dal suo modello oppure una volta modellate tutte le abilità di eliminare quelle ritenute superflue attraverso un processo di verifica.

Il secondo tipo di modellamento può essere definito adottivo, vale a dire che, una volta attivato il processo di modellamento attraverso l’osservazione di un modello vincente, questo viene trasmesso ed insegnato ad altri.

Il processo di modellamento quindi, attraverso un’attenta osservazione e una buona conoscenza del linguaggio verbale e non verbale ci consente di ottenere risultati soddisfacenti nelle diverse aree della nostra vita e di migliorare la qualità della nostra comunicazione con i nostri interlocutori indipendentemente dal tipo di relazione sussistente.

Vuoi saperne di più? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario in Comunicazione Avanzata e Pnl.

 

Leave a Reply