Memorizzare i vocaboli di una lingua straniera. Quante volte ci è sembrato difficilissimo? Impossibile? Noioso? Eppure sappiamo che conoscere almeno una lingua straniera è importante. Molte aziende ci chiedono, tra le nostre competenze, la conoscenza dell’inglese o di almeno un’altra lingua oltre a quella madre. Se pensiamo ad internet, vediamo in continuazione vocaboli stranieri.  Con le tecniche di memoria possiamo imparare a memorizzare con semplicità e velocità tutti i vocaboli, di qualsiasi lingua, che ci servono, che ci interessano, che vogliamo sapere. Come? Ecco qui una strategia semplice da seguire. Partiamo dal presupposto che la nostra mente lavora per immagini e che riusciamo a ricordare meglio le informazioni che hanno un input visivo e che abbiamo una caratteristica emotiva piuttosto forte. Bastano poi, un po’ di concentrazione e tanta creatività.

Primo: visualizzare ogni parola da memorizzare nella propria mente. Se la parola ha una forma nella realtà, ha quindi un oggetto concreto che la rappresenti è più facile da immaginare. Se ci troviamo davanti ad una parola astratta allora bisogna trovare un’immagine per quella parola.

Secondo: rendere l’immagine il più assurda e paradossale possibile, utilizzando colori, movimenti e suoni nella propria mente.

Terzo: creare una sorta di film, di cartone animato nella propria mente. Visualizzando la parola da memorizzare associata al termine tradotto corrispondente.

Le fasi sopra descritte, sono quelle che al corso di memoria vengono chiamate P.A.V. cioè Paradosso, Azione, Vivido. Quindi quando ci troveremo a dovere memorizzare vocaboli o termini complessi, o parole astratte ci basterà trovare le immagini e associarle tra di loro in maniera paradossale, e infine visualizzarle nella nostra mente in maniera vivida, arricchendole di colori, dettagli, suoni ecc, utilizzando insomma tutti i nostri cinque sensi.

La tecnica, anche se può sembrare un po’ strana, non è difficile, proprio perché si basa sulle capacità di cui siamo già in possesso. Ognuno di noi ha un emisfero creativo ed emotivo, che ci permette di memorizzare con facilità ed efficacia qualsiasi tipo di informazione.

Vuoi saperne di più? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario “C.I.A.O. Corso In Apprendimento Organizzato”

 

Leave a Reply