Approfondiamo oggi uno dei temi fondamentali delle Comunicazione Avanzata: il linguaggio non verbale. Possiamo definire la comunicazione_avanzata_linguaggiocomunicazione non verbale come l’insieme degli atti comunicativi non razionali. Il nostro cervello si compone di due emisferi: il destro e il sinistro. Come abbiamo visto in precedenza ogni emisfero svolge delle funzioni differenti. L’emisfero destro svolge la maggior parte delle funzioni del nostro inconscio, è sede della creatività, dei sentimenti, delle emozioni ecc.. Il sinistro invece svolge le funzioni razionali, è sede del ragionamento logico e del linguaggio. I due emisferi oltre a svolgere funzioni differenti utilizzano modalità comunicative diverse. L’emisfero sinistro una il linguaggio informativo, quindi si affida esclusivamente alle parole. Il destro invece sfrutta tutte le sfumature del linguaggio verbale, come il tono di voce, la velocità delle parole, utilizza la gestualità,i movimenti nello spazio, le espressioni del volto. Noi siamo abituati a basarci prevalentemente sulla logica e sulla razionalità, diamo molto peso alle parole ma non a come vengono dette e ancora meno diamo peso ai gesti del corpo. Anche se inconsciamente percepiamo ciò che ci viene comunicato attraverso la gestualità – linguaggio non verbale – e attraverso il tono della voce – linguaggio paraverbale – la nostra razionalità ha la meglio, lasciandoci talvolta nel dubbio che qualcosa non torni in ciò che ci viene detto.

Lo scopo della Comunicazione Avanzata e della Programmazione neurolinguistica è proprio quello di insegnarci a capire quali incongruenze tra linguaggio verbale, non verbale e paraverbale, si verificano durante la comunicazione, in modo da riuscire a comprendere meglio cosa il nostro interlocutore vuole comunicarci. Le strategie di Comunicazione Avanzata sono utili non solo però, per comprendere i messaggi provenienti dall’esterno ma anche per imparare a gestire i messaggi e le informazioni che noi vogliamo trasmettere agli altri e a noi stessi. La Pnl ci aiuta a migliorare quindi la comunicazione che proviene dall’esterno, quella che esterniamo e la nostra comunicazione interna, permettendoci quindi di essere più produttivi ed efficaci, in ogni ambito della nostra vita.

Continua nel prossimo post..

Vuoi saperne di più? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario in Comunicazione Avanzata e Pnl.

Direttamente dal Canale YouTube Corduaformazione!!!

One Response to “Comunicazione Avanzata: Il linguaggio non verbale”

Leave a Reply