I test d’ingresso per accedere alle facoltà a numero chiuso sono vicini. All’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma sono previsti i test scritti test_ingressoper l’11 aprile 2012. Per tutti gli altri atenei italiani invece le date non sono ancora stabilite ma come al solito si terranno nella prima settimana di settembre. E come si stanno preparando i nostri studenti, futuri medici, architetti, psicologi ecc? Che chi ormai da mesi, come gli allievi della Scuola Empedocle, studia, si prepara barcamenandosi tra le migliaia di informazioni che potrebbero figurare negli 80 quesiti del test e facendo simulazioni su simulazioni.

Oggi vogliamo parlare di memoria e test d’ingresso. Perché ci serve memorizzare per affrontare con efficacia il test di ingresso alle facoltà a numero programmato? I quiz ministeriali sono strutturati in questo modo: hanno una parte dove vengono valutate le capacità di ragionamento logico e di comprensione del testo e una parte dedicata alle conoscenze di cultura generale e scientifiche o artistiche, a seconda del corso universitario al quale si vuole accedere. Per quanto riguarda l’area della comprensione e del ragionamento logico possiamo intervenire in due modi. Il primo è facendo tanto esercizio, il secondo è cercare di comprendere i tranelli linguistici presenti nei vari quesiti. Per questo, un grande supporto ci viene dato anche dalla Pnl. Per quanto riguarda invece l’area dedicata alle conoscenze, l’unico modo per avere successo è quello di memorizzare, con sicurezza, con la certezza di essere in grado di rispondere senza esitare alle varie domande. Infatti l’area dedicata alle conoscenze, richiede di sapere un po’ di tutto su svariati argomenti, storia, geografia, economia, storia dell’arte, elementi di chimica, fisica, biologia, matematica e cultura generale.

Insomma, per avere buone possibilità di superare il test bisogna studiare e allenarsi, iniziando anche con un po’ di anticipo, perché le informazioni sono tante.

Un altro aspetto sul quale bisogna esercitarsi è la velocità. Per rispondete agli ottanta quesiti ogni studente ha un tempo limitato, quindi meglio si è preparati, più velocemente si riuscirà a rispondere.

Se vuoi saperne di più su come essere preparato per superare il test d’ingresso visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario “C.I.A.O. Corso In Apprendimento Organizzato Corso In Apprendimento Organizzato – Memoria e Metodo, Comprensione del testo, Logica verbale”.

Direttamente dal Canale You Tube CorduaFormazione!!

Leave a Reply