Comunichiamo, sempre e comunque. A volte in modo abile ed opportuno, quindi efficace rispetto allo scopo che ci prefiggiamo, altre volte in modo confuso o contraddittorio. La comunicazione in genere avviene sempre su due piani, contemporanei ma non sempre coordinati o coerenti. Uno è il piano razionale che si occupa dei contenuti, delle parole e dei gesti formali, l’altro è il piano emozionale che comprende le modalità spesso completamente inconsce con cui noi parliamo, ci muoviamo e comunque esprimiamo il senso di un qualsiasi messaggio, verbale o non-verbale. Per rendere la nostra comunicazione efficace bisogna che questi due piani siano totalmente allineati e congruenti. La comunicazione inoltre passa attraverso tre livelli principali, la parola, i gesti (sguardo, gesti del corpo, postura) e il tono della voce.

Per comunicare con efficacia bisogna innanzitutto osservare ed ascoltare l’individuo o il gruppo di individui, se ci rivolgiamo ad un pubblico, con cui siamo in relazione, e capire quale o quali siano il loro livelli preferenziali attraverso i quali comunicano, per capire quindi la modalità e livello migliore da utilizzare per esprimerci. Quello che la Pnl ci insegna prima di tutto, dopo aver compreso i vari livelli di comunicazione che possiamo utilizzare, è come creare empatia e rapport. E’ importante fare in modo che la persona o le persone, che interagiscono con noi si sentano a proprio agio, ascoltate e capite. Qui l’ascolta ha importanza fondamentale, dobbiamo ascoltare con attenzione le parole, ascoltare i gesti e il tono della voce e ricalcare la persona allo stesso modo, in maniera tale da porci al suo stesso livello e creare così una situazione di complicità. Un alto elemento importante è lo sguardo. Se ci giriamo dall’altra parte la persona potrebbe pensare che non siamo interessati. Manteniamo sempre lo sguardo fisso su chi ci parla, ma senza essere aggressivi.
Se conosciamo il nostro modo di comunicare e quello del nostro interlocutore saremo in grado di relazionarci in maniera più semplice, fluida ed efficace in qualsiasi momento anche quando la tensione e l’emotività sono alte.

Vuoi saperne di più sulla comunicazione efficace e sulle strategie per imparare a comunicare meglio? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi informazioni sul seminario in Comunicazione Avanzata e Pnl.

 

 

 

2 Responses to “Comunicare con efficacia”

Leave a Reply