Esercitare la memoria per aumentare le prestazioni del nostro cervello è possibile? Esistono esercizi, strategie o tecniche in grado di aiutarci memoriaa migliorare le nostra capacità di apprendimento e memorizzazione? Come possiamo riuscire a sfruttare al massimo le nostre potenzialità per ricordare con facilità e studiare con profitto? Esistono diverse strategie che possono aiutarci ad esercitare la nostra memoria, a renderla più elastica in modo da poter migliorare le nostre performances, sia nella vita quotidiana, sia nel lavoro che nello studio. Una di queste è la varietà. Ci aiuta a migliorare non solo la memoria ma anche la creatività. Uscire dai soliti schemi quotidiani, introdurre piccoli cambiamenti nella nostra routine, può aiutarci ad allenare entrambi gli emisferi del nostro cervello. Ad esempio se per mangiare e lavarci i denti utilizziamo la mano destra, potremmo provare per un periodo ad utilizzare la sinistra. Cambiare il percorso che facciamo per andare da casa al lavoro e viceversa. Sono tutte piccole variazioni che assumono un’importanza significativa perché ci permettono di far lavorare di più il nostro cervello facendo aumentare così il numero delle sinapsi e quindi un maggior numero di collegamenti tra le cellule nervose. Per esercitare la memoria possiamo anche utilizzare i vari cruciverba e sudoku. Un altro esercizio molto utile, semplice e anche divertente è il brainstorming. Il brainstorming consiste nel porsi un problema, semplice e banale, e trovare tutte le soluzioni che ci vengono in mente. Non importa che siano razionali o meno. Questo ci permetterà di tenere in allenamento la nostra mente e sviluppare la nostra capacità di creare e associare idee nuove. Inoltre con il corso di Memoria C.I.A.O. possiamo imparare a memorizzare e apprendere con facilità tutte le informazioni che abbiamo bisogno di ricordare. Le strategie di memorizzazione ci insegnano ad utilizzare al massimo le nostre facoltà mentali, stimolando contemporaneamente entrambi gli emisferi, ci aiutano a sviluppare la creatività e a migliorare il rendimento nello studio.
Vuoi saperne di più su questo argomento? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario “C.I.A.O. Corso In Apprendimento Organizzato”.

Esercitare la memoria per aumentare le prestazioni del nostro cervello è possibile? Esistono esercizi, strategie o tecniche in grado di aiutarci a migliorare le nostra capacità di apprendimento e memorizzazione? Come possiamo riuscire a sfruttare al massimo le nostre potenzialità per ricordare con facilità e studiare con profitto? Esistono diverse strategie che possono aiutarci ad esercitare la nostra memoria, a renderla più elastica in modo da poter migliorare le nostre performances, sia nella vita quotidiana, sia nel lavoro che nello studio. Una di queste è la varietà. Ci aiuta a migliorare non solo la memoria ma anche la creatività. Uscire dai soliti schemi quotidiani, introdurre piccoli cambiamenti nella nostra routine, può aiutarci ad allenare entrambi gli emisferi del nostro cervello. Ad esempio se per mangiare e lavarci i denti utilizziamo la mano destra, potremmo provare per un periodo ad utilizzare la sinistra. Cambiare il percorso che facciamo per andare da casa al lavoro e viceversa. Sono tutte piccole variazioni che assumono un’importanza significativa perché ci permettono di far lavorare di più il nostro cervello facendo aumentare così il numero delle sinapsi e quindi un maggior numero di collegamenti tra le cellule nervose. Per esercitare la memoria possiamo anche utilizzare i vari cruciverba e sudoku. Un altro esercizio molto utile, semplice e anche divertente è il brainstorming. Il brainstorming consiste nel porsi un problema, semplice e banale, e trovare tutte le soluzioni che ci vengono in mente. Non importa che siano razionali o meno. Questo ci permetterà di tenere in allenamento la nostra mente e sviluppare la nostra capacità di creare e associare idee nuove. Inoltre con il corso di Memoria C.I.A.O. possiamo imparare a memorizzare e apprendere con facilità tutte le informazioni che abbiamo bisogno di ricordare. Le strategie di memorizzazione ci insegnano ad utilizzare al massimo le nostre facoltà mentali, stimolando contemporaneamente entrambi gli emisferi, ci aiutano a sviluppare la creatività e a migliorare il rendimento nello studio.
Vuoi saperne di più su questo argomento? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario “C.I.A.O. Corso In Apprendimento Organizzato”.

Leave a Reply