Continua da post precedente Pnl per migliorare i rapporti.pnl3

Nel post precedente abbiamo introdotto l’argomento dei filtri. Abbiamo visto quanto sia importante imparare a riconoscerli e utilizzarli per poter migliorare il rapport con i nostri interlocutori e rendere la nostra comunicazione efficace. Abbiamo visto come l’abilità di distinguere gli stati di associato e dissociato e saperli utilizzare possa essere utile per  raggiungere al meglio i nostri obiettivi. La scelta di essere associati ad un determinato stato emotivo o dissociarci da questo dipende dal nostro scopo. Possiamo scegliere di dissociarci per poterci proteggere da emozioni dolorose oppure possiamo scegliere di associarci ad un determinato stato emotivo per poter provare appieno delle sensazioni positive. Vedremo ora quali sono in Pnl altri filtri. Un altro filtro importante è rappresentato dallo stato verso e via da. Spieghiamolo con un esempio. Se pensiamo ad un obiettivo importante per noi, che sia a breve o a lungo termine, in che modo pensiamo a questo obiettivo? Immaginiamo come sarebbe raggiungere quell’obiettivo? Riusciamo a immaginare la sensazione di soddisfazione? O la nostra attenzione va a quelli che potranno essere gli ostacoli sulla nostra strada? Quando abbiamo un obiettivo da raggiungere possiamo scegliere due vie differenti. Pensare alla strategia da utilizzare per raggiungerlo e a come gi sentiremo una volta raggiunta la meta, stiamo parlando della stato verso. La seconda via sarà pensare a quali sono gli ostacoli insormontabili che dovremo superare e che potrebbero farci fallire,  o a ciò che non vorremmo accadesse nel nostro percorso, quindi siamo in uno stato via da. Mantenere uno stato verso, “costa” tanto quanto mantenere un stato via da, la grande differenza è che chi mantiene uno stato verso avrà maggiore possibilità di raggiungere il proprio obiettivo. Ricordiamoci del grande potere che ha la nostra mente e della grande influenza che hanno i nostri pensieri sulle azioni che svolgiamo per poter ottenere i nostri obiettivi.

Al corso di Pnl possiamo imparare a come saper utilizzare al meglio questi filtri per poter migliorare la comunicazione non solo con gli altri ma anche con noi stessi.

Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi maggiori informazioni sul seminario in Comunicazione Avanzata e Pnl.

One Response to “Pnl altri filtri”

Leave a Reply