Come affrontare il test d’ingresso? Come si può arrivare al giorno del test d’ingresso preparati? Come vincere l’ansia da test? Esistono delle come-affrontare-test-ingressostrategie che ci permettono di essere più veloci durante la prova d’accesso alle facoltà a numero chiuso? Ogni anno per molti studenti, dopo aver affrontato la prova di maturità, arriva il momento dopo solo due mesi l’ora di affrontare la prova di ammissione alle facoltà a numero programmato. Molti arrivano al giorno del test di settembre confidando nella fortuna, molti si preparano in quei due mesi estivi (vedi Superare i test d’ingresso, le applicazioni e la Scuola Empedocle),  spesso rinunciando alle vacanze, molti altri cominciano a prepararsi con largo anticipo. Ma esistono delle strategie che permettono ad ogni studente di preparasi in maniera eccellente, iniziando magari con un po’ di anticipo e di arrivare al giorno del test pronti, preparati e  rilassati per quanto possibile. Al corso di Memoria C.I.A.O.  per la preparazione alle prove concorsuali, vengono forniti diversi strumenti utili per chi vuole prepararsi al test d’ingresso. Vengono insegnate le strategie di rilassamento e concentrazione, utili non solo in fase di studio e preparazione, ma fondamentali anche proprio durante la prova per vincere l’inevitabile emotività del momento e per riuscire a rimanere focalizzati e concentrati su ciò che stiamo facendo. Gli studenti potranno apprendere le strategie di memorizzazione per riuscire a ricordare con facilità date, nozioni di cultura generale, informazioni di ogni genere, formule scientifiche. Potranno essere preparati con numerose esercitazioni sui quesiti di logica verbale e comprensione del testo. Potranno disporre inoltre di una serie di applicazione riguardanti in nozionismo di tutte le materie che saranno oggetto della prova. Potranno essere preparati quindi sulla storia, geografia, cultura generale, matematica, fisica, chimica, biologia, storia dell’arte, diritto ed economia  e su nozioni di anatomia. Insomma, prepararsi al test d’ingresso non sarà poi così difficile. Ovviamente saranno necessari impegno, dedizione e buona volontà, che del resto sono alla base di ogni successo. Possiamo dire che anche ai test ci vuole un po’ di fortuna…ma che, con gli strumenti giusti, possiamo aiutarla a farla girare dalla nostra parte.

Vuoi saperne di più? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi informazioni sul seminario “C.I.A.O. Corso In Apprendimento Organizzato” per la preparazione alle prove concorsuali.

Guarda il video!

One Response to “Come affrontare il test d’ingresso?”

Leave a Reply