Un’altra grande storia che merita di essere raccontata…

Come riportato nei post precedenti, entrare in medicina, oggi, rappresenta un grande successo.

Questo anno è toccato a Giulia Russo, catanese, ha superato il test d’ingresso in Medicina in tutte le facoltà Universitarie in cui ha concorso. Abbiamo intervistato Giulia, ecco i sui risultati e le sue considerazioni sul suo successo e su cosa ha fatto la differenza per poterlo raggiungere.

-Esame in Medicina e Chirurgia, San Raffaele di Milano, prova scritta, 3309 candidati per 100 posti disponibili, SUPERATO come 33’ in graduatoria;

-Esame in Medicina e Chirurgia, Cattolica di Roma, prova scritta, 6265 candidati per 600 posti disponibili, SUPERATO come 128’ in graduatoria;

-Esame in Medicina e Chirurgia, Cattolica di Roma, prova orale, 600 candidati per 282 posti disponibili, SUPERATO come 81’ in graduatoria;

-Esame in Medicina e Chirurgia, Università di Pavia, prova scritta, 1263 candidati per 196 posti disponibili, SUPERATO come 160’ in graduatoria.

Afferma Giulia:

Credo che superando questi esami sia stato premiato non tanto il buon esito della prova in sé, circoscritta a quel giorno e a quel momento, quanto piuttosto la preparazione didattica e motivazionale che sta a monte: a mio giudizio indispensabile e vincente, nonostante l’emozione che sta dietro a qualsiasi esame nella vita. Prepararsi ad una sfida con gli strumenti adatti ed allenare la mente a vivere giornalmente l’emozione di quella sfida che si avvicina, credo che siano le strategie vincenti per soddisfare le proprie ambizioni.

Il supporto della Scuola Empedocle del dott. Pedullà e il corso di Francesco Cordua, il “Corso di Memoria C.I.A.O.”  hanno inciso positivamente, più di qualsiasi altra preparazione, sulla buona riuscita dei miei esami. La genialità degli argomenti trattati e le utilissime, se non indispensabili, tecniche di memorizzazione, mi hanno permesso di scoprire ed utilizzare a mio vantaggio  tante risorse ed aree della mente delle quali ignoravo l’esistenza. La parte del corso volta, invece, a curare la preparazione psicologica all’esame, mi ha permesso di gestire le mie emozioni, indirizzandole verso una precisa destinazione: il superamento dell’esame. Pertanto, il lavoro fatto con Francesco Cordua, direi che ha inciso al 100%.

Superare tutti i test ai quali ho partecipato mi dà una grande soddisfazione personale, ma soprattutto mi permette di proiettarmi con tanta  grinta e ottimismo verso gli studi futuri. Questa esperienza la considero come un trampolino di lancio per altre sfide che si presenteranno in futuro, e che affronterò sempre con la ferma convinzione che la volontà, l’autostima e la fede sono le autentiche chiavi per il successo.

Grazie ancora per aver creduto in me…

…Giulia

www.formazionepersonale.it

Richiedi informazioni qui!

Accedi al canale YouTube Cordua Formazione e guarda il video di chi come Giulia ha superato con successo il test d’ingresso!

One Response to “Entrare in Medicina. Un grande successo !”

Leave a Reply