Chi di noi non vorrebbe essere più creativo? Nel mondo dove il fare, la praticità, le competenze assumono sempre maggiore importanza, spesso ci capita di sentirci totalmente incapaci di esprimere la nostra creatività. Un classico esempio è quello dei biglietti di auguri o delle cartoline. Non sappiamo mai cosa scrivere e ci scervelliamo per trovare la frase più adatta alla situazione.  Il tema della creatività è qualcosa di sempre attuale. Tutti vorremmo avere quel tocco creativo che ci contraddistingue. Esistono diverse strategie che ci possono aiutare a sviluppare la creatività, ad intensificare il nostro flusso di idee. Nei post precedenti abbiamo visto strategie come il brainstorming, le mappe mentali o utilizzo del pensiero laterale siano veramente utili per sviluppare il nostro emisfero creativo. Perché sviluppare? Perché non è vero che creativi si nasce soltanto. Certamente ci sono individui che hanno delle capacità creative particolari, ma tutti siamo dotati di un emisfero creativo (quello destro del nostro cervello) che necessita solo di essere allenato. Una strategia che più aiutarci a sviluppare il flusso di pensieri della nostra mente è l’ Image Streaming. L’Image Streaming è una tecnica che stimola le interconnessioni neurali e la comunicazione tra i due emisferi cerebrali. Aiuta a sviluppare la creatività e ad accrescere il Quoziente Intellettivo.  Questa tecnica attraverso una pratica costante permette di far diventare più vivide le nostre immagini mentali,  a rinforzare la nostra creatività e la capacità di sviluppare idee sempre nuove. La strategia dell’Image Streaming nasce dagli studi compiuti sulla possibilità di accrescere l’intelligenza e su come i sogni permettevano di far riaffiorare contenuti inconsci. Alcune intuizioni geniali sono nate dall’utilizzo inconsapevole dell’Image Streming, come ad esempio la teoria della relatività sviluppata da Albert Einstein. Sul canale YouTube di Cordua Formazione, potrai trovare una serie di video con un’applicazione pratica di Image Streaming che potrai fare direttamente da casa. Tale esercizio è stato sottoposto durante un convegno organizzato dalla International Alumni Association of Scuola Mattei (IAASM) presso l’Università di Economie e Commercio di Genova.

Guarda il primo video sull’Image Streaming.

Collegandoti al canale YouTube di Cordua Formazione potrai visualizzare tutti i video.

Per maggiori informazioni visita il sito www.formazionepersonale.it

One Response to “Sviluppare la creatività, l’Image Streaming”

  • Andrea:

    A quale stampa si riferisce l’immagine posta a fianco dell’articolo, é antica?

Leave a Reply