Ormai manca poco, anzi pochissimo. Eh si perché per migliaia di studenti si avvicina il momento del tanto atteso esame di maturità. Tra poco più di un mese, gli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori si ritroveranno insieme ad affrontare l’esame di stato. Per i più diligenti la preparazione è iniziata già da un pezzo. Ma anche gli allievi più studiosi e dediti possono cedere ai tranelli causata dall’ansia e dalla scarsa concentrazione.

Certo arrivare preparati prima delle prove di esame è fondamentale, un buon metodo di studio è sicuramente utile, organizzare il programma d’esame con i ripassi  fatti nel modo non solo più corretto ma soprattutto efficace è fondamentale.

Prima ancora di cominciare a prepararsi, per affrontare uno dei momenti che chiudono una fase importante della vita di ogni studente, per aprire le porte del mondo universitario e del lavoro, è fondamentale imparare ad essere rilassati e concentrati.

Come abbiamo visto nei post precedenti avere una buona concentrazione ci permette di mantenere il focus su ciò che stiamo facendo, evitare gli sprechi di tempo, soprattutto quando il tempo è veramente poco le cose da fare sono tantissime. Essere ben concentrati quando si studia aiuta e rendere li studio stesso più efficace, a rendere il ricordo più forte e soprattutto sicuro (vedi anche Memoria e concentrazione). Insomma meglio poche ora di studio ben concentrate.

Altro fattore importantissimo è il rilassamento. A chi non è mai capitato di giocarsi un buon voto a causa dell’ansia? Essere rilassati in ogni circostanza ci permette di dare il meglio di noi, sia che si tratti di un’interrogazione, di un esame o di un colloquio di lavoro.

Le tecniche di rilassamento e concentrazione, sono facili da apprendere e applicare e possiamo utilizzarle in ogni momento. Proviamo a immaginare la sensazione di tranquillità e di sicurezza mentre affrontiamo un prova importante…

Vuoi saperne di più? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi informazioni su come  scaricare le tecniche di rilassamento e concentrazione.

One Response to “Ansia da esame? Tecniche di rilassamento e concentrazione”

Leave a Reply