Nei post precedenti abbiamo visto come sia possibile con le tecniche di memorizzazione ricordare diversi tipi di informazioni. Abbiamo parlato di memorizzazione di formule, numeri e vocaboli. Abbiamo parlato di conversione fonetica, delle schede mnemoniche e di come sia possibile creare schedari altenativi.

In questo post troverai un’applicazione pratica per poter creare un’agenda mentale.

Quali sono gli elementi che ci servono per memorizzare l’agenda?

  1. Conoscere la conversione fonetica;
  2. il PAV

Creare una propria agenda mentale è molto semplice basta seguire questi passi:

1)Devi creare un clichet per gli elementi da memorizzare, quindi :

a) MESI DELL’ANNO: puoi usare un avento che ti collegi a quel mese, i segni zodiacali o qualunque cosa ti suggerisca la tua creatività.

Esempio: Gennaio: Befana

Febbraio: Carnevale

Marzo: Festa della Donna e del Papà

Aprile: Pasqua, Pesce d’aprile

Maggio: Festa della Mamma

Giugno: Esami

Luglio: Mare

Agosto: Ferragosto

Settembre: Scuola

Ottobre: Halloween

Novembre: Santi, Defunti

Dicembre: Natale

b) GIORNI DELLA SETTIMANA: per creare un clichet per i giorni della settimana puoi usare ad esempio i pianeti.

Esempio: Lunedì: Luna

Martedì: Marte

Mercoledì: Mercurio

Giovedì: Giove

Venerdì: Venere

Sabato: Shopping, Sabba delle streghe

Domenica: Chiesa, Stadio

c) APPUNTAMENTI: anche per i vari impegni e appuntamenti della giornata bisognerà trovare un’immagine efficace.

Esempio: Riunione: cravatta, valigetta, agenda

Appuntamento: sveglia, orologio, puntina

Compleanno: torta, candeline, regali

Telefonata: cabina inglese rossa

2) Trasforma l’orario dell’evento usando i suoni fonetici.

3) Associa tra loro le immagini create sfruttando il PAV, ricordando di arricchire le tue immagini con dettagli, colori, movimenti e suoni. (vedi anche Tecniche di memorizzazione creatività e brainstorming)

4) Rivisualizza più volte l’associazione per rafforzare il ricordo.

Vuoi saperne di più? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi informazioni sul seminario di memorizzazione “C.I.A.O. Corso In Apprendimento Organizzato”

One Response to “MEMORIZZARE. L’AGENDA MENTALE”

Leave a Reply