Quanto è importante essere organizzati al giorno d’oggi?

Ottimizzare i tempi di studio è diventato ormai un must, obbligatorio per riuscire ad ottenere il maggior numero di risultati in poco tempo. Perchè è vero che non si può solo studiare ma bisogna trovare anche il tempo da dedicare a noi stessi e alle nostre passioni.

Nel post di oggi troverete alcuni suggerimenti per programmare e organizzare lo studio. In precedenza abbiamo accennato al Masterplan (vedi Corso di memoria l’ OPQRST). Oggi andremo ad approfondire questo argomento.

La prima cosa da fare è fissare un obiettivo. L’obiettivo rappresente ciò che vogliamo raggiungere, dovrà essere sempre definito, con una scadenza, concreto e soprattutto motivante. Una volta fissato l’obiettivo lo scriveremo, nero su bianco, in modo da averlo sempre sotto I nostri occhi.

Ora possiamo iniziare ad organizzare il nostro studio.

  1. TEMPO e QUANTITA’. Prima di tutto dobbiamo stabilire quanto tempo abbiamo prima dell’esame e la quantità di materiale da memorizzare. Poi dobbiamo distribuire il materiale di studio nei vari giorni a disposizione, ad esempio possiamo decide di studiare 100 pagine al giorno.
  2. QUALITA’.In questo campo andremo a segnare un più od un meno. Facciamo un esempio, se ho fatto delle mappe mentali o memorizzato date, numeri o formule utilizzando le tecniche di memoria, il più starà a significare che la mappa è completa o che l’associazione fatta per memorizzare le formule, i numeri o le date è efficace. Con il segno meno andrò ad indicare invece che la mappa o l’associazioni sono incomplete o da rivedere.
  3. RIPASSI PROGRAMMATI. Per ogni giorno di studio andrò a fare un ripasso seguendo questo schema: ripasso ad un ora, un giorno, una settimana e un mese. Quindi per ogni ora, massimo ora e mezza, dedicheremo alcuni minuti a fare un ripasso di ciò che abbiamo fatto. Il giorno seguente, prima di iniziare a studiare faremo un breve ripasso di ciò che abbiamo fatto il giorno prima, e così via. I ripassi programmati ci consentono di creare un ricordo forte e duraturo nel tempo e di avere sempre una visione globale di ciò che stiamo studiando.

Vuoi saperne di più? Visita il sito www.formazionepersonale.it e richiedi informazioni sul seminario “C.I.A.O. Corso In Apprendimento Organizzato”.

2 Responses to “ORGANIZZARE LO STUDIO”

Leave a Reply