Riprendiamo il post di ieri “Come allenare il cervello?

  • Studia: prefiggiti di imparare una parola nuova ogni giorno. Apri il vocabolario e studiane le origini etimologiche. Questo ti aiuterà a migliorare quella che viene chiamata “intelligenza verbale”.
  • Ipotizza: un ottimo sistema per allenare l’intelligenza logica è pensare a “cosa succederebbe se…”, andando in profondità a ragionamenti anche improbabili, ma che ti costringono a razionalizzare azioni e reazioni concatenate. Come se fosse una partita a scacchi, ma con le cose della vita.
  • Conta: la base per stimolare il funzionamento della mente logica-matematica è il calcolo. In coda al semaforo somma il numero di targa dell’auto di fronte e moltiplicalo per un numero a piacere e poi dividilo per un altro. Stai aspettando il tram? Calcola quanti passanti sono fermi alla pensilina e sottraili alla tua data di nascita. E via contando…
  • Metti il giallo nel tuo cervello: volendo continuare ad allenare il cervello anche anche sotto l’ombrellone, una mossa intelligente è leggere un libro giallo. Perchè oltre a divertirti ti coinvolge nella trama, chiedendo alla mente di fare uno sforzo di logica e di intuizione per capire i ruoli e formulare ipotesi, oltre a esercitare la memoria e rinvigorire le sinapsi.

Ti hanno organizzato un appuntamento al buio con una tipa che ha un QI sopra la media. La cosa non ti va a genio? Tranquillo, anche se il QI è l’indicatore dell’intelligenza di un individuo, oggi la scienza ritiene che serva soprattutto per valutare i nostri livelli logico-matematici, cioè circa il 20% delle capacità intellettive. Come dire, lei potrebbe essere secchiona ma imbranata. Infatti ci sono vari tipi di intelligenza: ne sono state individuate otto, di cui la più importante, oltre alla logico-matematica, è l’intelligenza interpersonale, o “emotiva”. É la fondamentale capacità di mettersi nei panni dell’altro sviluppando empatia.

Riprenderemo l’argomento “come allenare il cervello” prossimamente…

One Response to “COME ALLENARE IL CERVELLO? CONCLUSIONE”

  • Suor Pia ed Elisabetta:

    Come diceva Vittorio Alfieri: Voglio sempre Voglio fortissimamente Voglio!!!

    Andiamo al Corso
    Vogliamo sempre Vogliamo fortissimamente Vogliamo Imparare

Leave a Reply