Come comunica Obama?

Barack Obama, la persona più potente al mondo.

L’essere in grado di trasmettere dei messaggi in maniera incisiva, fa di una persona un leader.

Essere in grado di trasmettere determinati messaggi davanti a milioni di persone, fa di quella persona il leader dei leader.

Ti propongo, qui di seguito, il primo discorso tenuto da Barack Obama come presidente degli Stati Uniti di America.

Lascio a te individuare tutti quegli aspetti linguistici e non, che la Programmazione neuro linguistica mette a disposizione, che rendono questo discorso memorabile, non solo per chi era li presente ad ascoltarlo dal vivo ma anche per chi lo ha ascoltato da casa.

Ti chiedo di annotarti gli spezzoni del discorso, all’interno dei quali hai riconosciuto i seguenti temi didattici:

  • LINGUAGGIO ASPECIFICO (CON IL METAMODELLO)
  • POSTULATI DI CONVERSAZIONE
  • METAFORE •TRUISMI
  • INTERPOSTA PERSONA
  • DOMANDE A COMANDO INCASTRATO
  • ANCORAGGI
  • COMUNICAZ IPOTETICA
  • MESSAGGIO TRA “VIRGOLETTE”
  • SOTTOLINEATURA ANALOGICA
  • COMANDO “NON”

Esercitarsi sulla Pnl è di fondamentale importanza per chi come te ha deciso di approfondire un certo tipo di tematica.

L’abilità nell’acquisire quella scioltezza linguistica che hai notato nel video, sul come comunica Obama, è frutto di un esercizio meticolosissimo, dove nulla viene lasciato al caso, la cura dei dettagli diventa quindi essenziale per elevare i propri standard di incisività nella comunicazione.

Per sapere quale sia la prossima data in calendario, all’interno della quale approfondire il tema in oggetto , clicca nel link riportato.

Leave a Reply