Cos’è l’intuizione?

La maggior parte delle persone ha fatto esperienza dell’intuizione. Essere intuitivi non è più solo una questione di “fede” o di auto-convincimento.

La natura dell’intuizione non è ancora basata e confermata su studi tratti da esperimenti scientifici. In breve, la percezione di informazioni o di eventi ottenuta in modo diverso dalla normale portata dei cinque sensi, al momento non è spiegabile in base alle teorie scientifiche predominanti.

Eppure molti hanno avuto esperienza di voler sapere come si sente una persona cara e poi di poterlo “indovinare” correttamente, anche se si trova molto distante; oppure pensiamo più volte una specifica persona, poi accade che, per coincidenza, in effetti poco dopo proprio questa persona ci telefona.

Come Einstein diceva, comprendere come funzionino questi fenomeni richiede una visione elastica e più ampia sulla coscienza degli esseri umani. Se, come per molti scienziati attuali, la mente umana è simile a un computer, non potremo mai spiegare alcune intuizioni di questo tipo. A meno che non pensiamo possibile che il nostro computer possa “connettersi a internet”.

Una delle più sorprendenti scoperte della fisica moderna (la fisica quantistica) è che la separazione fisica degli oggetti e degli esseri viventi è solo apparente. Osservando approfonditamente la materia, il modo nel quale i materiali anche solidi sono connessi è quello di una relazione o collegamento che si estende attraverso lo spazio e il tempo. Relazioni di collegamento uniscono parti della stessa materia e anche parti dello stesso sistema, anche se apparentemente sono separate. Secondo alcuni scienziati l’intero universo è un unico sistema collegato.

Se queste teorie fossero corrette, si potrebbero allora spiegare alcune esperienze umane come quelle relative all’intuizione, spiegabili come relazioni tra le parti di un universo interconnesso.

Continueremo l’argomento “intuizione” nei prossimi post.

One Response to “COS’E’ L’INTUIZIONE?”

Leave a Reply