La pnl nel quotidiano.

Il Blog è sicuramente un valido strumento che consente a ciascuno di noi di condividere tutte quelle considerazioni che faremmo se fossimo in aula insieme.

La tecnologia permette di abbattere i 2 limiti maggiori che la formazione presenta:

Il tempo e lo spazio!

Prima di confondervi eccessivamente,

riporto qui di seguito un paio di video spot che sono circolati durante il passato periodo elettorale.

Per una questione di Par Condicio ne ho selezionati uno di destra e uno di sinistra.

Andiamo ad analizzare secondo le dinamiche di pnl questi 2 spot.

Ti esorto a individuare in modalità “Istant Time!” (istantaneamente!), facendo le opportune domande “metamodellanti” su tutte quelle violazioni linguistiche che ne possono travisare il contenuto linguistico.

Ti chiedo inoltre di saper identificare un canale sensoriale dominante li dove lo riscontri.

Iniziamo da uno spot elettorale del PD

Notato qualcosa di interessante?

Cosa hai riconosciuto?

Cancellazioni, distorsioni, generalizzazioni?

Altro?

Adesso passa al secondo video, questa volta spetta al PDL

Avendo visto anche il secondo spot riportato puoi fare delle opportune considerazioni sugli strumenti linguistici utilizzati.

Ti chiedo pertanto di riconoscere in ognuno dei due video:

  1. Il canale sensoriale dominante ( V A K )
  2. Le domande metamodello inerenti ai messaggi dati

La Pnl può far passare dei messaggi potentissimi, come avrete sicuramente notato.

Attendo desiderosi i vostri commenti…

mi raccomando non copiate da chi lo ha già fatto prima di voi !!!

Ricordate ciò che dicono gli anglosassoni:

“The ripetition is the mother of the skills!”

“La ripetizione è la madre delle abilità!”

22 Responses to “PNL : RICALCO, SEGNALI SUBLIMINALI, METAMODELLO… ESERCIZIO CERCASI !!”

  • Dania:

    Grazie per questo esercizio!!! Ho scritto su un foglio tutte le domande metamodellanti da fare…è necessario scriverle tutte qui??? Sono 3 pagine di quaderno…:)
    Ho trovato questo esercizio davvero utile anche x capire come siamo manipolati dalla propaganda politica!!!! Ci sono un’infinità di nominalizzazioni e di quantificatori universali; Soggetti e verbi non specificati come se piovesse…Operatori modali di necessità e Metafore!!
    Mi ha sorpreso il fatto che analizzandoli dicono in pratica le stesse cose, anche se quello del PDL punta molto sul fatto che “la sinistra ha messo in ginocchio l’italia”…oltre a essere una metafora, che cos’è???
    Aspetto di sentire tutti voi per aggiungere qualcosa se mi sono scordata!!!

  • FRA:

    ottime considerazioni,
    brava Dania.
    Attendiamo il commento degli altri per verificare quante informazioni persuasive sono riusciti a cogliere.

  • Simone:

    effettivamente x qnto riguarda cancellaz distorsioni e generalizzaz c’è da sbizzarrirsi! hanno fatto a gara a chi ne metteva di +!
    E che dire del bel ancoraggio sulla parola EMERGENZA nello spot del pdl e delle metafore? il tt accompagnato da immagini rilevanti…In quello del pd ho trovato più presente la multisensorialità. Che bello essere consapevole di qsti metodi!!!

  • Marco:

    Spot PD.
    Più che metamodelli ho trovato un sacco di banalità.
    Ecco le distorsioni che ho rilevato
    - “coraggio” “cambiamento” cosa intendi per?
    - “potenzialità del suo futuro”: cosa ti fa credere che abbia potenzialità?
    - “basta credere” in che modo credere…?
    - “tutte tutte le risorse”: tutte tutte?
    - “futuro migliore”: rispetto a cosa?

    Spot PDL.
    Un grande presupposto: emergenze ovunque per cui l’Italia è in ginocchio per colpa della sinistra.
    Una manciata di promesse (qua si può metamodellare?) più o meno condivisibili.
    - “chi sbaglia deve pagare”: cosa accadrebbe se non?
    - “futuro migliore”: rispetto a cosa?
    - “arrivare al traguardo”: cosa intendi per?
    - “anche voi potete partecipare al cambiamento”: cosa ti fa credere che ci sia un cambiamento?
    Metafora: “corsa”, “traguardo”, “non scaliamo la marcia”. Di dubbia efficacia: presuppone che stiamo andando con una buona marcia: ma non mi hai appena detto che va tutto a rotoli? No comment.

  • Ombretta:

    Nello spot del PD ho trovato: nominalizzazioni: coraggio, cambiamento… con relative domande: “cosa intendi esttamente per “coraggio”, “cambiamento” ecc..; presupposti: “abbiamo perso la certrezza che domani è meglio di oggi”: cosa ti fa credere che domani sia meglio di oggi?? beh un po’ pessimista, ok… però sempre presupposto :-) , “è il tempo del coraggio e del cambiamento”: cosa ti fa pensare che….
    “il futuro è l’unico tempo in cui possiamo andare” potrebbe essere un truismo? e agganciato dentro c’è anche un quantificatore universale (“è proprio l’unico??” ma in questo caso risponderei di sì, anche perchè è difficile andare nel passato…).
    “Basta credere in ciò che Trani può “essere”: mi pare altro quantificatore universale: basta davvero solo credere? e si presuppone che Trani possa essere diversa da come è ora.
    “Vogliamo immaginare qcosa che non c’è”: come pensi di riuscire a immaginare una cosa che non c’è?
    “Useremo tutte le risorse per realizzarlo”: come pensi di realizzare qualcosa che stai solo immaginando?
    Quantificatore: proprio tutte?

    Spot del PDL
    Bella la divisione in due parti con immagini sul catastrofico associate alle varie “emergenze” e poi le immagini carine di vita spensierata, sole tra le frasche associate ai messaggi della coalizione da votare (ancoraggio..?)
    Intanto mi viene da chiedere: “cosa intendi esattamente per emergenza?”;
    anche “tasse”, “criminalità”, “rifiuti” sono concetti generali (nominalizzazioni..);
    “la sinistra ha messo in ginocchio l’italia”: cosa esattamente intendi per sinistra? (+ metafora)
    “Più sicuri” manca il termine di paragone: “rispetto a chi/cosa/quando”?
    “Chi sbaglia deve pagare”: generalizzatori e pure palesemente mentitori!! Almeno uno che sbaglia e non paga ce l’hanno!
    Bella la metafora “in corsa verso un futuro migliore.. non scaliamo la marcia”: rende proprio bene l’idea. Comunque è un presupposto: chi ti dice che vogliamo scalare la marcia, e soprattutto che non votare questa coalizione implichi uno scalare la marcia?

    Questo è quello che ho trovato….
    Mi scuso per le battute da comunista disfattista, ma sono certa che, leggendo queste mie scuse, non potrete non perdonarmi…. oooops!!!
    Ciao a tutti, a domani!

  • Accidenti come sono stati bravi i miei colleghi. :)
    Non mi sento di aggiungere altro, se non che pensavo che fosse più semplice sgamare cancellazioni, generalizzazioni e distorsioni.
    Ho dovuto rivedere più volte i video per capirci qualcosa… questo mi fa riflettere su quanto passano inosservati gli utilizzi che vengono fatti dai mass media di queste cose. Ho frequentato un corso e, nonostante questo, alcuni mi sono passati sotto senza che neanche li vedessi! Quello che mi consola è che almeno il mio SAR ora è attivo…
    Un plauso alla coppia dal “basso profilo”…

  • lucia:

    é straordinario avere questi mezzi per riconoscere i messaggi manipolativi. ho notato le tonnellate di generalizzazioni, cancellazioni, distorsioni, metafore ecc, di cui ho riempito anch’io 6 pagine di word. ora, in questo commento voglio concentrarmi solo su alcuni aspetti. Mi riferirò al video del pd. in particolare alle immagini: le prime sono IN BIANCO E NERO! esse vedono protagonosti dei ragazzi che esprimono il forte desiderio di cambiare la loro città, il fatto che Trani sia ormai senza certezze, e il loro desiderio di voltare pagina. una lampante hotword è “futuro”. Gli sfondi alle spalle dei ragazzi si ripetono molte volte: il mare, la chiesa, le macchine, le piante. TUTTO RIGOROSAMENTE IN BIANCO E NERO, ED è A COLORI SOLO IL LOGO DEL PD, POSTO IN IN ALTO A SINISTRA. Ho notato inoltre molta coerenza nel livelli linguistici, coerenza accompagnata dalle immagini. Ad esempio la ragazza che dice “il futuro è l’unica direzione in cui possiamo andare” (oltre a poter metamodellare a manetta questa frase)possiamo notare che usa un tono deciso e cammina in avanti, come se stesse avanzando verso il futuro).
    Le immagini restano in bianco e nero fino al ragazzo che col dito puntato dice “basta credere in ciò che Trani può essere”, poi subito dopo, dietro di lui si vede un ragazzo che fa il segno dl rotondo con pollice e indice. Avevamo parlato dell’accostamento di questi due gesti, di cui il secondo, essendo più dolce, va a controbilanciare l’incisività del primo .
    DOPO QUESTO RAGAZZO, è INTERESSANTE NOTARE CHE COME PER MAGIA LE IMMAGINI DIVENTANO A COLORI. ORA A PARLARE NON CI SONO PIù I RAGAZZI CON I PROBLEMI, MA I CANDIDATI DEI COLLEGGI!!! loro infatti danno messaggi in cui non espongono più l’arretratezza di Trani, ma lasciano intravedere il cambiamento già avvenuto. E gli sfondi sono esattamente gli stessi di prima, la chiesa, il mare, le macchine, MA ORA SONO A COLORI! L’ultima immagine (ovviamente a colori)mostra i ragazzi di prima insieme ai candidati dei colleggi (che hanno riportato i colori nella città), con alle spalle lo sfondo della chiesa, del mare, delle piante e delle macchine. E tutti esclamano insieme insieme “noi ci crediamo!” e così si conlude il video… beh, complimenti, se non fossi stata a conoscenza delle perle della Pnl mi avrebbero quasi convinto!

  • Emanuele:

    Ciao, finalmente posso dedicarmi all’esercizio. Ecco le mie considerazioni dopo una prima vista:

    PD:

    “Domani è meglio di oggi”: Rispetto a cosa? CancellazioneParagone

    “Vogliamo voltare pagina”: Chi vuole..? CancellazioneNomiNonSpec

    “Vogliamo avere voglia di futuro”: Se ho voglia di futuro non è detto che abbia il futuro e poi cosa intende per futuro? CancellazioneNominalizzazione

    “Pensiamo alle difficoltà della città”: Quali? CancellazioneNominalizzazione?

    Bellissima… “Il futuro è l’unico tempo in cui possiamo andare”: Affermazione ovviamente vera. L’inconscio risponde si!

    “Basta credere in ciò che Trani può essere”: Credere Come? Può essere cosa? 2CancellazioniVerbiNonSpec

    “Abbiamo fiducia nel futuro”: In che modo abbiamo fiducia nel futuro e chi cel’hà?
    CancellazioniNomieVerbiNonSpec

    “Useremo tutte le risorse per realizzarlo”: Quali risorse? Tutte: GeneralizzazioneQuantificUniversali

    Noi ci crediamo: A cosa? Come? CancellazioniVerbiNonSpec

    *************************

    PDL

    “EMERGENZA SANITà, TASSE, RIFIUTI Etc…”
    In che senso? Cosa intendono? Cancellazioni credo Nominalizzazioni

    “La sinistra ci ha messo in ginocchio”: Presupposto(Distorsione) che sia colpa della sinistra.

    “Mai più clandestini sotto casa”: GeneralizzazioneQuantUniversale MAI
    “Più sicuri c’è alleanza”: Sicuri in che modo? Come? CancellazioneNominalizzazione. C’è Alleanza, Di chi? Quale? CancellazioneNominalizzazione.

    “Chi sbaglia deve pagare”. Chi? E come deve pagare? CancellazioneNomeNonSpecificato
    e Nominalizzazione

    In fondo c’è la metafora della corsa e del traguardo.

    Devo dire che non sono sicurissimo di tutto ciò che ho scritto. E poi ho trovato solo una distorsione… mi sembra strano… Fra, aspetto il tuo feedback così mi rendo conto di tutto. Grazie, buon WE!!! Ema.

  • Daniele:

    Ciao! Interesssante rivedere comunissimi video di campagna elettorale sotto l’aspetto della PNL. Mi viene da chiedere, ma anche a livello di campagne locali un esperto di comunicaizone c’ha messo lo zampino, o è tanta la voglia di convincere, confondere GENERALIZZARE, che spesso inconsciamente adottiamo tecniche poi definite e ben identificate nel nostro corso? Ioo opto per la seconda.
    PRIMO VIDEO: ho colto moltissime nominalizzazioni (coraggio, cambiamento,..), alcuni presupposti (è ora di cambiare,..) e quantificatori universali (questo è l’unico tempo) , addirittura slegati tra di loro, come una lista della spesa: una mitragliata di pnl! SECONDO VIDEO: gioca molto di piu sull immagine “muta” (parla tantissimo), punta sul contrasto tra l’emergenza sinistra con generalizzazioni (emergenza, sbagliare, sicuri) e quantificatori universali (mai piu, niente,..) e opne poi in contrasto immagini colorate correlate evidentemente al PDL. Il video del PD punto molto sul tono : ogni intervento fatto con voci diverse, urlanti. Il secondo sulal voce unica mono tono diapasonica!

  • [...] Esercitarsi sulla Pnl è di fondamentale importanza per chi come te ha deciso di approfondire un certo tipo di tematica. [...]

  • Patrizia:

    Nel 1°video si notano frequenti cancellazioni.
    Trani sembra aver perso la certezza….Rispetto a cosa ?In che modo? Voliamo voltare…Chi vuole? E tempo di cambiamento….
    Quale cambiamento?Pensiamo alla vostra città alle sue difficoltà..Chi pensa?Quali difficoltà? Alle straordinarie potenzialità del futuro…Quali potenzialità?
    Abbiamo fiducia …Di chi? Vogliamo immaginare qualcosa che non c’è… Che cosa?In che
    cosa? Noi ci crediamo…Noi chi?In che cosa crediamo?
    Si notano anche distorsioni presuposti
    Il futuro e l’unico tempo che possiamo andare…Chi mi porta a credere? Basta crederein ciò che Trani…Cosa porta a credere?
    Nel 2° video
    Quasi guardando questo video come se ci fossero delle imposizioni,cause d’effetto,
    distorsioni o equivalenza complessa,generalizazzioni quantificatori universali
    Catania un futuro migliore…Chi mi dice di un futuro migliore? Insieme vogliamo arrivare…Con chi ?
    Non scaliamo la marcia..In che modo ?Anche voi potete partecipare al cambiamento…Chi?Quale cambiamento?
    Guardando questi video diverse frasi mi hanno sorpreso il modo con cui vengono proposti gli spot e alquanto bizzarro.
    Nel 1°spot campeggia incertezzanel futuro insicurezza ,invece che ottimismo meno sereno e fiducia nel futuro.
    Nel 2°spot
    Pevale certezzae obbligo di scelta,quasi un imposizione mascherata ad eseguire degli ordini.

  • Ottimo lavoro Patrizia, mi ha sorpreso molto la tua acutezza nel notare le varie sfaccettature degli spot osservati, continua pure ad esercitarti, se vuoi puoi dare un occhio anche al prossimo esercizio.
    Dacci dentro
    in bocca al lupo
    Francesco

  • cristina:

    Ragazziiii!!! C’è da andare in depressione!!!!! Sono messaggi assurdiiii!!! Mi avete illuminata!! Insomma fino ad ora sono stata generalizzata,nominalizzata, universalmente quantificata,paragonata, non specificata…Ma che certezze!!?? c’è da andare in confusione..ma che futuro? rispetto a che cosa? Fiducia? Essere più sicuri? Rispetto a cosa?? Insmma sono dei maghi della PNL..ma noi più di loro…grazie a voi!!

  • FRA:

    ben detto Cristina, ottima osservazione !
    un saluto

  • Mariana:

    Ciao,ci sono riuscita a guardare entrambi video spot ed ecco anche le mie annotazioni.
    Ho trovato l’utilita del metamodello,la consapevolezza di saper mettere le domande e che serve ad esercitare per poter riconoscerle ad istante.
    Come hanno gia scritto i miei colleghi e quasi tutto il quadro non ho trovato delle equivalenze complesse.
    PD.-la comunicazione a livello verbale,paraverbale,nonverbale e grandiosa
    PDL.-hanno usato V.A.K in un modo piu rilevante.

  • Mauro:

    Ciao Francesco,analizzando i due spot ho riscontrato, nel primo (PD), i messaggi scritti utilizzano il predicato sensoriale visivo (vedo)sono pure presenti in minima parte i predicati per gli altri due canali auditivo e cinestesico.
    Utilizzano generalizzazioni in qualità di quantificatori universali (tutto)e operatori modali di necessità, nominalizzazioni (coraggio, cambiare);non so come definirlo ma in alcuni messaggi ho riscontrato la ripetizione di una parola o frase che mi dava un effetto ridondante ripetitivo per sottolineare l’imput che volgliono trasmettere.
    Nel secondo spot (PDL) predomina il canale visivo, con filmato, distorsioni nella sua suddivisione in equivalenze complesse (emergenza=tasse) cancellazioni, distorsioni in qualità di causa effetto (la sinistra ha messo in ginocchio lItalia)e metafora del non scalare la marcia per far capire di non rallentare nel cambiamento.

  • stefania:

    questa è una prova..

  • maria:

    ciao Francesco, sono riuscita a vedere solo il 1°video poichè il 2°, al momento, risulta non accessibile.
    Il primo spot si avvia con un susseguirsi di foto di visi in cui gli elettori possono identificarsi (uomini, donne,giovani, adulti, vecchi ecc..) tutti hanno espressioni sorridenti ed uno sguardo tendenzialmente rivolto o verso l’ alto o a guardare negli occhi chi sta guardando il video. Alcuni hanno gli occhi chiusi può essere letto come espressione di fiducia? Le frasi che accompagnano lo spot si formano via, via, lasciando il tempo a chi guarda di cominciare a completarle con significati suoi. I diversi messaggi sono impostati partendo dal positivo. Tutto lo spot è basato su cancellazioni, generalizzazioni e distorsioni (soprattutto equilvalenze complesse e causa effetto). Esempi: vivere=non sopravvivere – talenti=ricchezza – figlio=non lusso,-delinquenza=precariato ecc.. La frase “Non è così ma può cambiare” è ripetuta più e più volte e alla fine dello spot viene associata al Partito democratico con un operatore modale di necessità positivo “si può fare”.
    Nel complesso le parole usate, le immagini e la musica, riportano ad un uso di tutti e tre i sistemi rappresentazionali: visivo, auditivo e cinestesico.

  • Ciao Maria,
    hai fatto bene a segnalarmi la mancata apertura del 2′ video. Come noterai adesso è possibile visualizzare anche il 2′ spot elettorale, ti consiglio di fare attenzione alle cancellazioni, distorsioni e generalizzazioni utilizzate, riporta alla fine le domande metamodello che faresti per spezzare le varie violazioni linguistiche che ascolterai.
    Inoltre verifica anche, se c’è, il canale sensoriale dominante.
    Un saluto
    Francesco Cordua

  • Le considerazioni fatte sul 1′ video vanno bene. Ti consiglio, al fine di essere più precisa, di contare quanti sono i predicati utilizzati per evidenziare il canale visivo, quali invece quelli relativi ai 2 canali sensoriali rimanenti.

  • maria:

    Ciao Francesco ti rimando le mie considerazioni tenendo presente quanto mi hai suggerito.
    Domande metamodellanti 1° video:
    vedo un paese che smette di sentirsi povero di petrolio e si scopre ricchissimo di sole
    vedo un paese: chi vede? quale paese?
    come smettere di sentirsi povero di petrolio è uguale a scoprirsi ricchissimo di sole?
    vedo l’energia delle donne diventare una forza di tutti
    Energia e forza: nominalizzazioni
    donne: quali donne specificatamente?
    Tutti: tutti chi specificatamente?
    energia delle donne: cosa ti porta a credere che le donne abbiano energia?
    vedo milioni di lavoratori uscrire la mattina e tornare a casa la sera sani e salvi
    milioni di lavoratori: quali lavoratori specificatamente?
    cosa ti porta a credere che torneranno la sera a casa sani e salvi?
    vedo scuole che producono talenti, che producono ricchezza, che producono scuole ancora migliori
    vedo scuole: quali scuole specificatamente?
    (verbi non specifici) che producono talenti /che producono ricchezza /che producono scuole ancora migliori : come specificatamente? – migliori: rispetto a che cosa?
    talenti – ricchezza: nominalizzazioni
    come avere scuole che producono talenti produce ricchezza?
    come avere scuole che producono ricchezza produce scuole ancora migliori?
    Non è così ma può cambiare
    (presupposto) Non è così: cosa ti porta a credere che non è così?
    ma può cambiare : come specificatamente può cambiare?
    vedo la delinquenza diventare l’unico lavoro precario, sempre più precario
    delinquenza: nominalizzazione
    l’unico: unico rispetto a che cosa?
    diventare l’unico lavoro precario, sempre più precario: come specificatamente?
    vedo pensioni fatte per vivere, non per sopravvivere
    come specificatamente possiamo vivere e non sopravvivere?
    vedo un paese in cui avere un figlio non è un lusso
    quale paese?
    cosa ti porta a credere che ora avere un figlio è un lusso?
    vedo una città in cui cresca il numero delle case non il costo degli affitti
    quale città specificatamente?
    come è possibile cresca il numero delle case e non il costo degli affitti?
    vedo un paese in cui mettere su un’impresa non è un’impresa
    Come mettere su un’impresa non è un’impresa?
    vedo scomparire tutte le barriere architettoniche e no
    come specificatamente scompaiono?
    tutte, tutte? – quali barriere specificatamente?
    vedo tutte le famiglie arrivare tranquille alla fine del mese, ogni mese
    quali famiglie?
    cosa ti porta a credere che arriveranno tranquille alla fine del mese, ogni mese?
    Vedo e sento che non è più tempo di sperare ma di credere; credere che adesso tutto può cambiare
    come specificatamente vedo e sento? -: cosa ti porta a credere che non è più tempo di sperare ma di credere?- tutto-tutto? – come specificatamente può cambiare?
    Oggi, con il partito democratico si può fare
    cosa ti porta a credere che oggi con il partito democratico si può fare?

  • maria:

    Domande metamodellanti 2° video:
    con le prossime elezioni regionali anche tu sei chiamato a compiere una scelta
    cosa ti porta a credere che io debba compiere una scelta?
    scelta: nominalizzazione
    il Popolo della Libertà e un governo che fa da una parte
    come il Popolo della Libertà è uguale a un governo che fa?
    e l’opposizione che sa solo insultare e criticare
    chi specificatamente? – solo, solo? – cosa ti porta a credere che l’opposizione sa solo insultare e criticare?
    tra un governo che risolve le emergenze
    quale governo specificatamente? cosa ti porta a credere che questo governo risolve le emergenze? come le risolve specificatamente?
    e la sinistra che sa solo dire dei no
    quale sinistra specificatamente? cosa ti porta a credere che sa solo dire dei no?
    è facile scegliere perchè sai bene che la sinistra al governo vuole solo
    cosa ti porta a credere che io debba scegliere? come fai a sapere che io so bene che la sinistra….? solo, solo?
    reintrodurre l’ICI sulla prima casa , raddoppiare la tassazione dei risparmi investiti in Bot, introdurre un’imposta patrimoniale sugli immobili più piccoli (rispetto a che cosa?), limitare i pagamenti in contanti consentendo solo quelli in assegni, in bonifici…., vuole intercettazioni di tutti (tutti chi?) e per tutto (tutto che cosa?) in spregio al fondamentale nostro diritto alla privacy
    come fai a sapere che la sinistra al governo vuole solo reintrodurre l’ICI, raddoppiare……
    vuole frontiere spalancate agli immigrati nella speranza di ribaltare la bilancia elettorale a favore suo
    quali immigrati specificatamente? – come le frontiere spalancate agli immigrati ribaltano la bilancia a favore suo?
    con il tuo voto puoi scongiurare questa minaccia ed eleggere un governo della tua Regione in sintonia con il governo nazionale
    come con il mio voto posso scongiurare questa minaccia ed eleggere un governo….?
    cosa ti porta a credere che sia una minaccia?
    come si sintonizza con il governo nazionale?
    Un governo regionale che darà attuazione immediata al piano casa, finora ostacolato dalla sinistra, per ampliare le abitazioni mono e bifamiliari. Un governo che sarà in grado di snellire tutte le procedure burocratiche.. con meno tasse (rispetto a che cosa?) regionali e anche con la possibilità di aprire un’impresa in un sol giorno.
    Come fai a sapere che darà attuazione immediata al piano casa, sarà in grado di snellire…..
    Cosa ti porta a credere che sia stato finora ostacolato dalla sinistra?
    Ti garantirà una sanità più efficiente (rispetto a che cosa?) con meno giorni (rispetto a che cosa?) nelle liste d’attesa
    che ti garantirà di avere più verde (rispetto a che cosa?), più piste ciclabili (rispetto a che cosa?) nella tua come in tutte le altre Regioni per fare ritornare l’Italia ad essere il giardino dell’Europa
    come fai a sapere che garantirà una sanità più efficiente….? come fai a sapere che garantirà di avere più verde….?
    Cosa ti porta a credere che l’Italia sia stata il giardino dell’Europa?
    con le prossime elezioni “fai la cosa giusta” tra la cultura dell’amore e la cultura dell’invidia e dell’odio scegli la libertà, vota il popolo della Libertà.
    che cosa accadrebbe se non “facessi la cosa giusta”? Cosa ti porta a credere che votare il Popolo della Libertà sia la cosa giusta? Come votare il popolo della Libertà è uguale a scegliere la libertà?

Leave a Reply